Articoli su
resurrezione

Camminare con la morte e tornare a vivere in Dio e con i fratelli

di Luca Rolandi

La riflessione umile e profetica di mons. Derio Olivero

27 Aprile 2020
3

Le domande dei fuggitivi

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Cosa ci converte veramente: la delusione? la paura? il dolore? O un incontro che si fa compagnia, ascolto e condivisione?

25 Aprile 2020
2

Il mattino di Pasqua dopo il Covid19, tra cocci e sogni

di Gabriele Cossovich

Sono tantissime le provocazioni che questa quarantena offre alla nostra vita, le contraddizioni che mette in luce, le prospettive nuove che apre. Come il mattino di Pasqua per i discepoli chiusi in casa...

23 Aprile 2020
2

Le domande dei dubbiosi

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Fino a che livello di profondità il dubbio è accolto e 'supportato' nella Chiesa?

18 Aprile 2020
1

Via Lucis 2020

di Chiara Bertoglio

Nel tempo di pasqua, la via lucis: "per questo Dio lo ha esaltato e gli ha dato il nome che è al di sopra di ogni altro nome" (Fil 2,9)

17 Aprile 2020
3

Le domande al risorto

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Dove risorge Dio oggi?

11 Aprile 2020
1

Le domande di chi muore

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Riusciremo, grazie a Dio, a uscire dai nostri sepolcri, a risorgere già 'qui', per tornare a riposare nelle nostre terre?

28 Marzo 2020
0

Le domande dei «ciechi»

di Gilberto  Borghi e Sergio Ventura

Possiamo sperare di avere anche noi lo sguardo di Dio sulle persone e le cose o dobbiamo accettare che Dio veda il bello anche là dove noi mai potremo vederlo?

21 Marzo 2020
0

Un corpo che si mette in gioco

di Gian Carlo Olcuire

«Toccatemi e guardate: un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho»

15 Aprile 2018
0

Lui è vivo e noi, in lui, siamo più vivi

di Gian Carlo Olcuire

«Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro»

1 Aprile 2018
0

Ci vuole orecchio, per ascoltare Gesù

di Gian Carlo Olcuire

«Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!»

25 Febbraio 2018
0

Prima della gloria c’è la croce

di Gian Carlo Olcuire

«Questi è il Figlio mio, l’amato: in lui ho posto il mio compiacimento. Ascoltatelo»

6 Agosto 2017
0

Dalla morte alla vita nuova

di Gian Carlo Olcuire

«Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro»

16 Aprile 2017
0

La croce trasfigurata

di Gian Carlo Olcuire

«E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce»

12 Marzo 2017
0

Rimettere al mondo

di Gian Carlo Olcuire

«Vedendola, il Signore fu preso da grande compassione per lei e le disse: “Non piangere”»

5 Giugno 2016
0

La corsa del secondo e del terzo

di Gian Carlo Olcuire

«Allora entrò anche l’altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro, e vide e credette. Infatti non avevano ancora compreso la Scrittura, che cioè egli doveva risorgere dai morti»

27 Marzo 2016
0

Una luce che non si può nemmeno immaginare

di Gian Carlo Olcuire

«Mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. […] E dalla nube uscì una voce, che diceva: “Questi è il Figlio mio, l’eletto; ascoltatelo!”»

21 Febbraio 2016
0

Maria di Betania: e chi la conosce?

di Gian Carlo Olcuire

Eppure ricordare al mondo ciò che fece è un compito affidato da Gesù agli evangelizzatori...

31 Maggio 2013
0