Cultura

Desideriamo qualcuno che torni e ci prenda per mano

di Sergio Di Benedetto

Forse mai come quest’anno sentiamo il desiderio di una mano che, avvicinandosi, ci dia vita e calore, prendendosi cura di noi e della pena del mondo. Come accade in una pagina del commissario Montalbano e in una recente canzone dei Boomdabash.

29 Novembre 2020
0

Roratelo alquanto

di Maurizio Signorile

Con il nuovo Messale Romano cambia anche la locuzione "effusione" con quella di "rugiada". Con Dante ne comprendiamo meglio il significato...

27 Novembre 2020
4

La bellezza sotto i piedi

di Lella Ginocchio

Spesso siamo portati ad immaginare che la Bellezza sia posizionata in alto, nei cieli, quando invece basta abbassare umilmente lo sguardo per trovarcela tra i piedi...

25 Novembre 2020
1

Può un banco vecchio “dare un’anima all’economia globale”?

di Marco Pappalardo

Non essendo più giovane, né un imprenditore, né un economista, né un changemakers (che non so cosa sia!?!), ora che le importanti giornate di "The Economy of Francesco" si sono svolte, provo a dare un mio contributo dal basso.

23 Novembre 2020
3

Grazie!

di Redazione VinoNuovo

Dopo due mesi e mezzo si è concluso il primo crowdfunding di VinoNuovo, un rischio dall'esito non scontato e per il cui ottimo risultato è bello e giusto ringraziare...

2 Novembre 2020
1

La santità è (anche) scommettere sulla vita

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo imparare a parlare di santità parlando di umanità e realtà, non escludendo, non mutilando, ma dando fiducia alla forza della vita che riparte, alla storia che va avanti, come cantava laicamente Wisława Szymborska

1 Novembre 2020
3

“Letter to you”: la preghiera di Springsteen

di Lella Ginocchio

Questa preghiera di Springsteen ci regala cinque minuti di poetica spirituale, in cui si canta la forza dei legàmi, la profondità della vera amicizia e fratellanza, l’importanza del condividere con chi ami.

17 Ottobre 2020
2

E pensare che il cristianesimo è una festa…

di Sergio Di Benedetto

Il Padre ci invita a una festa, perchè vuole donarci la gioia, che spesso però rifiutiamo. Forse dimentichiamo che la vita ha sempre i segni della gioia, come pure ci ricorda "Galline" di Giovanni Pascoli

11 Ottobre 2020
2

San Francesco e il mare

di Lella Ginocchio

Il poverello di Assisi, nel suo lodare, aveva ricompreso anche il mare?

5 Ottobre 2020
2

Un sito nuovo per VinoNuovo

di Redazione VinoNuovo

Basta un piccolo contributo per aiutarci a versare VinoNuovo in otri nuovi...

1 Ottobre 2020
1

Sognare muri e disegnare ponti…

di Mattia Vicentini

Anche nell'ultimo brano di Giovanni Lindo Ferretti ritorna la vicenda esistenziale che ha condotto il cantautore alla riscoperta delle proprie radici religiose e all’adesione ad una determinata visione politica.

16 Settembre 2020
2

«Nostro è Dante!»

di Maurizio Signorile

Delle tre note necessarie per essere considerato Dottore della Chiesa (approbatio ecclesiae, doctrina orthodoxa e sanctitas vitae), al fiorentino manca certamente la terza, ma le prime due non sono mai state messe in discussione: non si potrebbe parlare di lui come di uno Scrittore Ecclesiastico?

5 Settembre 2020
1

Inni alla gioia

di Gilberto  Borghi

Il libro di Chiara Bertoglio ci restituisce, dal vivo, nel concreto delle storie raccontate, l’efficacia della musica rispetto alla scoperta o riscoperta della vita e del suo senso

26 Agosto 2020
1

La paura del futuro

di Gilberto  Borghi

Una società che non ha il coraggio di guardare al futuro è una società che sta morendo

20 Agosto 2020
5

L’Assunta, l’umiltà eternamente consacrata

di Sergio Di Benedetto

La festa dell’Assunta ci indica il destino finale di una donna nascosta, semplice, visitata dalla grazia, resa Madre di Dio: è la vittoria dell’umiltà, come Elena Bono vedeva in una bambina nascosta e luminosa che lavava panni sul Fiume Azzurro.

15 Agosto 2020
1

Shtisel ovvero dell’essere artisti (nella vita)

di Martina Dri

Una recente serie tv, "Shtisel", racconta le vicende di una famiglia ultraortodossa israeliana, a partire dal protagonista Akiva: tra ironia e riflessione, si indaga il rapporto tra uomo, religione, Dio e talento individuale

7 Agosto 2020
0

L’attacco del sentiero

di Diego Andreatta

Sui primi passi, sempre nuovi, di ogni escursione: sono decisivi e ci chiedono di essere presenti a noi stessi fin dall’inizio. Come nella vita

31 Luglio 2020
1

Per quel tuo oboe

di Lella Ginocchio

La musica arriva prima di ogni parola o gesto, sbriciola muri e avvicina mondi lontanissimi, culture e fedi altrimenti distanti.

27 Luglio 2020
1

Dare cittadinanza alle nostre domande

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo dare spazio alle nostre inquietudini, sostare sulle nostre domande, per trovare la "perla preziosa" del Regno, come Ulisse sempre teso verso Itaca, riletto da una pagina di Cesare Pavese

25 Luglio 2020
1

Il “giardinetto interiore”, nostalgia del Creato

di Isabella Piro

Ognuno di noi ha un “giardinetto interiore”, ovvero quel sentimento di nostalgia che ci attanaglia quando ci distacchiamo dal Creato, al quale siamo connessi.

23 Luglio 2020
1

Il destino di Santa Sofia e il corto circuito nel pensiero laico

di Daniele Gianolla

Il tweet di Carlo Rovelli in seguito al dolore espresso dal Papa per la riconversione di Santa Sofia nasconde un corto circuito da approfondire.

16 Luglio 2020
4

Unorthodox e noi: quando la religione soffoca l’uomo (e Dio).

di Sergio Di Benedetto

Qualche riflessione a margine della serie "Unorthodox", che rappresenta un culto disumanizzante e un Dio nemico della libertà. E a noi dice qualcosa del nostro modo di essere Chiesa?

10 Luglio 2020
2

Se la Messa è «uno sfinirsi di parole»

di Sergio Di Benedetto

Per tornare a vivere bene le celebrazioni è necessario che esse si nutrano di vita, affrontandone anche il lato oscuro – come canta in una poesia Curzia Ferrari – e trovare così il ristoro promesso.

5 Luglio 2020
3

Purificare la memoria?

di Gian Paolo Bortone

Intravvedo nelle proteste di questi giorni quella tendenza gnostica e manichea a separare il bene dal male, come se si potesse purificare la memoria collettiva, semplicemente cancellando ciò che è brutto, sgradevole, orrendo.

29 Giugno 2020
3

Eucarestia, per un’accompagnata attesa

di Sergio Di Benedetto

Forse arriviamo alla festa del Corpus Domini con una diversa consapevolezza, a causa della pandemia. E sappiamo che l'Eucarestia non rende vuota la nostra attesa del Risorto, così diversa da quella inutile del Giovanni Drogo di Dino Buzzati

13 Giugno 2020
2

Connessioni ecclesiali digitali

di Marco Sanavio

Nel tempo post Covidico potrebbe essere utile una revisione profonda di alcune strutture verticali che orientano i modelli di comunicazione ecclesiali.

11 Giugno 2020
1

Lasciare, andare

di Lorenzo Pisani

Un dialogo in famiglia, un canto "vintage", parole da prendere sul serio

31 Maggio 2020
0

Proviamo a guardare con lo Spirito

di Sergio Di Benedetto

In questa festa di Pentecoste, che chiude un tempo unico, anche a livello civile, sappiamo renderci disponibili a uno sguardo nuovo per sogni nuovi, come accade al protagonista di "Cattedrale" di Raymond Carver?

31 Maggio 2020
1

Il virus dello scientismo e del fideismo

di Gilberto  Borghi

La fede e la scienza sono cose ben diverse dal delirio di onnipotenza e dal fideismo paranormale.

14 Maggio 2020
1

La stessa barca, un’unica famiglia umana

di Maria Teresa Pontara Pederiva

Se è vero che siamo un'unica famiglia umana, speriamo davvero di non tornare alle vecchie abitudini: forse abbiamo trovato l'occasione per cambiare i nostri comportamenti

24 Aprile 2020
2

Tommaso, capace di far «parlare il vuoto»

di Sergio Di Benedetto

Tommaso è il discepolo che lascia spazio alle domande, che si mette in ricerca, che, per dirla con Pierluigi Cappello, non riempie le sue inquietudini ma fa parlare ciò che manca.

19 Aprile 2020
1

Dieci anni dopo.
Per ricominciare

di Giorgio Bernardelli

Vino Nuovo cambia volto per rimettersi in gioco in questo tempo che ci sfida tutti

16 Aprile 2020
4

Amore con le ali

di Sergio Ventura

Esistono canzoni che possono un minimo lenire i tempi del COVID-19?

13 Aprile 2020
0

Pasqua 2020: torniamo a gustare la vita

di Sergio Di Benedetto

Ha senso fare Pasqua oggi, in un modo smarrito e sofferente? Sì, oggi più che mai, ha senso festeggiare la Pasqua, perché abbiamo provato la paura e l’incertezza dei discepoli e ora vogliamo anche sentire il loro stupore e la loro gioia, vogliamo gustare ancora la vita che rinasce, come cantava la poetessa Antonia Pozzi.

12 Aprile 2020
2

Io sono l’altro

di Sergio Ventura

Esistono canzoni che possono un minimo lenire i tempi del COVID-19?

5 Aprile 2020
0

Con che occhi osservare la Passione?

di Sergio Di Benedetto

In questo tempo di contagio e quarantena possiamo vivere la Passione sentendoci interpellati e coinvolti, oppure da spettatori passivi, tenendo uno sguardo sulla vita dall'alto di una finestra, come si augurava Fernando Pessoa

5 Aprile 2020
0

Smarriti nella tempesta?

di Sergio Ventura

Esistono canzoni che possono un minimo lenire i tempi del COVID-19?

29 Marzo 2020
0

Guardare in faccia il dolore del mondo

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo avere il coraggio di sentirci parte del dolore del mondo per poter scorgere una speranza, come ci chiama a fare il Vangelo di questa domenica, in eco con un bellissimo testo di Umberto Saba, "La capra".

29 Marzo 2020
0

Dantedì

di Maurizio Signorile

Questo primo Dantedì è indetto il 25 marzo, giorno dell'Annunciazione: Dante sarebbe contento di vedersi dedicato un giorno mariano?

25 Marzo 2020
0

Il nostro Dio non manda punizioni e flagelli

di Sergio Di Benedetto

Il vangelo del 'cieco nato' spezza il legame tra peccato e punizione, smentendo un Dio costruito secondo i nostri pensieri e così simile a noi; di questo cantava anche Mario Luzi.

22 Marzo 2020
0

novemarzoduemilaventi

di Chiara Gatti

Il dramma del contagio che ci rinchiude in casa, paradossalmente, ci porta a una progressiva coscienza di “comune destino” di una specie che si salverà insieme, se riscoprirà certe leggi.

19 Marzo 2020
0

Di cosa abbiamo sete?

di Sergio Di Benedetto

In una Domenica ovunque senza Messa, il Vangelo ci rassicura: possiamo incontrare il Cristo in ogni luogo, perché ciò che conta non è lo spazio, ma il desiderio di vita vera, come ci ricorda anche una poesia di Edgar Lee Masters.

15 Marzo 2020
0

Impastarsi di vita

di Sergio Di Benedetto

Siamo chiamati a superare la tentazione di vivere appartati, immergendoci nella vita, perchè l'immobile è sterile, come diceva Calvino ne "Le città invisibili".

8 Marzo 2020
0

Non compiacerci della caduta, ma invocare la «pietà / delle stelle

di Sergio Di Benedetto

In questa domenica per molti senza Eucarestia, il Vangelo ci educa alla fortezza e all’umiltà, come cantava anche la poetessa Antonia Pozzi nell’aprile del 1933.

1 Marzo 2020
0

Coronavirus: e dopo?

di Gilberto  Borghi

come tutte le cose umane, anche questa finirà e torneremo alla nostra quotidianità fintamente garantita e lecita. E dopo? Dopo non avremo imparato nulla?

24 Febbraio 2020
0

Da “¡Hagan lío!” a “Fai rumore”: quando il Papa vince Sanremo

di Isabella Piro

Quando ho letto il titolo della canzone “Fai rumore”, la mia mente è andata subito a quel “Fate chiasso!” che Papa Francesco lanciò ai giovani nel 2013, durante la GMG di Rio de Janeiro...

20 Febbraio 2020
0

Il Cantico degli schizzinosi

di Roberto Beretta

Curioso: un comico proclama la Bibbia dal palco di Sanremo, i "laici" ne sono piacevolmente stupiti e i "religiosi" invece storcono il naso... Ma quando impareremo che la Parola non è un possesso di pochi iniziati?

13 Febbraio 2020
0

L’arte di saper lasciar andare

di Sergio Di Benedetto

C'è un arte dell'affidamento e del lasciar andare che dovremmo tornare a coltivare in una società che pretende il controllo su tutto. Affidarsi e fidarsi, come ci insegna il vecchio Simeone del Vangelo di oggi e come cantano alcuni versi di Giorgio Caproni.

2 Febbraio 2020
0

L’Eden perduto

di Gilberto  Borghi

Erano secoli che non si assisteva ad un Chiesa così “sconvolta” al suo interno, secoli di impossibile dissenso e di stucchevole ripetizione della parola unica che discendeva dall’alto di oltre Tevere.

26 Gennaio 2020
0

Fare ritorno all’ordinario

di Sergio Di Benedetto

Secondo il Vangelo, i Magi non fanno che una sosta davanti al Bambino, per poi ritornare al loro ordinario. Così faremo anche noi, cercando di vivere il nostro quotidiano per 'un'altra strada', senza perderci d'animo, come canta una bella poesia di Wisława Szymborska.

6 Gennaio 2020
0

Che Dio benedica noi, i nostri compagni di viaggio e il nostro tempo che ricomincia

di Sergio Di Benedetto

All'inizio di un nuovo anno e di un nuovo decennio, abbiamo bisogno della benedizione di Dio, come accadde a frate Leone, che in un momento di fatica chiese una benedizione a Francesco.

1 Gennaio 2020
0

Buon Natale a te, uomo di questo tempo: che la Parola possa compiersi, oggi

di Sergio Di Benedetto

Buon Natale a te, perché è qui, nel tuo luogo, nel tuo tempo, nella tua vita che la parola può compiersi. Oggi, non domani, non ieri.

25 Dicembre 2019
0

La via di Giuseppe: non dare spazio al risentimento

di Sergio Di Benedetto

Giuseppe ci dice che disinnescare i conflitti, non alimentare rabbia e frustrazione sono vie per incontrare il Dio-con-noi, come accade anche a Jack, personaggio di un celebre romanzo di Ken Follet

22 Dicembre 2019
0

Vivendo, dare fiducia all’inatteso

di Sergio Di Benedetto

Dare fiducia alla vita, scrutare la realtà che scorre e supera le nostre aspettative: è l'invito del Vangelo di oggi, che risuona accanto a una poesia di Rainer Maria Rilke.

15 Dicembre 2019
0

Amare è

di Sergio Di Benedetto

Cos'è l'amore, che caratteristiche ha, che cosa comporta? Domande antichissime, a cui cerca di rispondere Marc Vaillot nel libretto "Amare è... Piccolo libro del vero amore".

11 Dicembre 2019
0

L’Immacolata, fedele a ciò che era

di Sergio Di Benedetto

Cosa dice oggi a noi, uomini del ventunesimo secolo, la festa dell'Immacolata? Ci aiuta nel rispondere una poesia di Franco Arminio.

8 Dicembre 2019
0

Cucire con pazienza per vivere l’attesa

di Sergio Di Benedetto

Forse il nostro compito è quello di provare a cucire e ricucire con pazienza, lasciando lo strappo allo Spirito, secondo il Vangelo di oggi, messo in dialogo con un testo della poetessa Antonella Anedda.

1 Dicembre 2019
0

Non inquinare o non uccidere

di Assunta Steccanella

Essere ambientalisti non è solo un vezzo alla moda, ma ha a che fare con il cuore del Vangelo. Una consapevolezza da far crescere.

24 Ottobre 2019
0

Invidiosi e golosi alle nozze di Cana

di Maurizio Signorile

Dante sembra voler invitare a questo pranzo di nozze proprio gli invidiosi e gli avari, perché osservino la carità e la temperanza di Maria e, con occhi nuovi e bocca nuova, sappiano vedere e gustare quell'acqua trasformata in vino da Gesù

22 Gennaio 2019
0

Il funambolo

di Assunta Steccanella

Nel tempo del frammento, del caos, della difficoltà a trovare un significato agli eventi della storia, comunitaria e spesso anche personale, la dinamica eucaristica ci abbraccia e ci nutre nello Spirito del Risorto, rendendoci parte di un tempo sensato, nel quale ciascuno di noi ha un posto

9 Gennaio 2019
0
GUARDA GLI ARTICOLI IN ARCHIVIO