Articoli su
bibbia

Che cos’è questo per tanta gente?

di Sergio Di Benedetto

Di fronte ai bisogni del mondo, possiamo essere preda dello scoramento: ma la Parola di oggi ci invita a grandi affidamenti e piccole opere quotidiane, come troviamo anche in una poesia di Antonella Anedda dedicata alla madre intenta a cucire....

25 Luglio 2021
1

Manuale di navigazione

di Chiara Bertoglio

Una lettura attuale del brano della tempesta 'sedata'...

13 Luglio 2021
22

Visitate i carcerati…

di Sergio Ventura

Di fronte alle tragiche notizie che provengono dalle carceri italiane, ritornare al testo biblico può aiutare a riordinare i pensieri e riorientare le emozioni che in casi come questi possono travolgerci.

6 Luglio 2021
1

Permettere al Regno di crescere

di Sergio Di Benedetto

Le parabola del granellino di senapa e del seme che cresce spontaneamente sono un esame di coscienza: stiamo impedendo o stiamo favorendo la crescita del Regno di Dio? La figura di Charles de Foucauld, insieme a una pagina di Mario Rigoni Stern che cita Anton Čechov, ci possono aiutare…

13 Giugno 2021
1

Pentecoste, l’importante è camminare

di Sergio Di Benedetto

Talvolta siamo così presi dalla critica e dal conflitto con l’altro, certi di sapere quale sia la strada più giusta del credere, da dimenticarci che l’essenziale è il camminare, come richiede lo Spirito.

22 Maggio 2021
7

Rifondarci sulla Parola

di Angelo Nichilo

Troppo spesso, ancora oggi, la Parola non è la base della preghiera dei cristiani, e da qui deriva anche la fatica che incontriamo nel condividere 'esperienze' vissute di Vangelo

10 Aprile 2021
4

Per una resurrezione continua, nel tempo del ‘già’ e ‘non ancora’

di Sergio Di Benedetto

Le donne si incamminano verso il sepolcro tra la notte e l’alba, quando ancora è buio ma già inizia a sorgere il sole, per andare incontro all’inatteso: la tomba è vuota. Anche noi viviamo la stessa condizione, anche a noi è chiesto di dare fiducia a una resurrezione non più cessata - facendo piccoli passi di vita e mutando sguardo, come dice Tonino Guerra in una sua breve poesia.

4 Aprile 2021
3

Oltre la stanchezza, la tenerezza della Passione

di Sergio Di Benedetto

Avvertiamo forse la tentazione dell’indifferenza e del cinismo, dopo un anno di pandemia; eppure possiamo ancora sentire emozioni e sentimenti veri nell’accostarci alla Passione, secondo l’invito del profeta Isaia e una profonda poesia di Elena Bono.

28 Marzo 2021
2

Sanremo, protettore dei blasfemi?

di Sergio Ventura

Perché il ritornare con più calma e maggior sistematicità sulla presunta blasfemia di Sanremo può servire anche per verificare lo stato di salute dell'«apostolato dell'orecchio» della Chiesa italiana

22 Marzo 2021
26

Siamo chiamati al germoglio

di Sergio Di Benedetto

Il chicco di grano muore, nel silenzio, ma per portare vita, in attesa della primavera: è la nostra vocazione, è la via del cristiano da sempre, come ci ricordano due poesie di Elena Bono

21 Marzo 2021
1

Un anno dopo: il virus, noi e il campo da seminare

di Sergio Di Benedetto

Una pandemia lunga un anno ci ha affaticato. Ma ora, cosa provare a fare nelle nostre vite?

17 Marzo 2021
3

Cercatori di luce

di Sergio Di Benedetto

Nella penombra Nicodemo si avvicina al mistero di Gesù, in un discorso che ricorda come la luce e le tenebre siano pertinenza di Dio, mentre l’uomo deve domandarsi se sia un ‘cieco vedente’, come accade in un noto romanzo di Saramago.

14 Marzo 2021
4

Svuotare i nostri templi

di Sergio Di Benedetto

Il Vangelo ci invita a fare spazio a Dio, rimuovendo ciò che nel tempo ha occupato i nostri luoghi interiori - impedendoci una vita piena -, avendo magari accumulato solo quanto è destinato ad appesantirci per poi perire nell’oblio. Come accade in un celebre romanzo di Giorgio Bassani.

7 Marzo 2021
2

Suor mandorla

di Lella Noce Ginocchio

Quale orizzonte guarda una sentinella consacrata a Dio?

6 Marzo 2021
0

Elogio del frammento

di Sergio Di Benedetto

Pietro, di fronte alla Trasfigurazione, manifesta la tentazione del tutto, da avere ‘qui e ora’: è una tentazione pericolosa, animata da un’inquietudine febbrile, come ci ricorda anche una poesia di Wislawa Szymborska.

28 Febbraio 2021
3

Nel deserto, fare della tentazione una nostalgia

di Sergio Di Benedetto

Proviamo ad abitare il deserto, senza fughe, facendo della tentazione un’occasione per rileggere i nostri desideri, le nostre nostalgie più vere, perché, come ci ricorda Caproni, «tutti riceviamo un dono», che va continuamente riscoperto.

21 Febbraio 2021
4

Lev shomeà: una miniera dentro.

di Lella Noce Ginocchio

La miniera di Cogne e il capitolo 28 del libro di Giobbe da cosa sono accomunati?

15 Febbraio 2021
3

TaD: Teologia a Distanza

di Maurizio Signorile

Come la festa dell'Epifania e la viglia della ripresa delle lezioni (a distanza) possono diventare l'occasione per una riflessione sulle prove dell'esistenza di Dio...

6 Gennaio 2021
5

Epifania: tanti modi di usare le parole (e la Parola)

di Sergio Di Benedetto

Il racconto dell’Epifania ci presenta diversi modi di usare le parole, ora in modo onesto –i Magi -, ora in modo autoreferenziale –gli scribi -, ora in modo ingannatore –Erode-. Ma l’uso della parola è segno di un modo di vivere, come testimoniava Leonardo Sciascia, che nasceva cento anni fa.

6 Gennaio 2021
2

Che sia un anno di custodia e responsabilità

di Sergio Di Benedetto

Sulla soglia del nuovo anno, facciamoci guidare dalla Parola e da una poesia di Olga Sedakova per riscoprire di ‘essere custoditi per custodire l’altro’

1 Gennaio 2021
2

Per un Natale che abbracci la storia umana

di Sergio Di Benedetto

Quest’anno siamo chiamati a vivere il Natale nella pieghe più faticose della storia, desiderosi di salvezza e guarigione: non è facile, ma questa è la scelta di Dio che si fa bambino per abitare il tempo e la vita in pienezza, una scelta che continua fino a oggi ed è capace di creare l’inatteso.

25 Dicembre 2020
1

La grandezza delle poche parole e la diversità dei silenzi

di Sergio Di Benedetto

Avvicinarsi a Natale con poche essenziali parole e silenzi buoni, come ci suggerisce Maria e come ci ricordano una poesia di Emily Dickinson e un acquerello di Nicola Magrin.

20 Dicembre 2020
1

Ricordare, con gratitudine, i seminatori di Dio

di Sergio Di Benedetto

Il Battista è inviato da Dio per testimoniare la luce, come molti uomini e donne che hanno fatto lo stesso nelle nostre vite, figure a cui andare con gratitudine riconoscendo il loro ruolo di annunciatori del Cristo, come accade in una pagina di Michael D. O’Brien dedicata alla paternità.

13 Dicembre 2020
2

Praticare l’arte dell’eclissi

di Sergio Di Benedetto

Saper fare un passo indietro, essere capaci di nascondimento: a questo ci richiama il Battista, nella consapevolezza che è uno dei compiti più difficili dell’uomo, ma necessario per rendere visibile il mistero, come dice anche una poesia di Antonia Pozzi.

5 Dicembre 2020
4

Desideriamo qualcuno che torni e ci prenda per mano

di Sergio Di Benedetto

Forse mai come quest’anno sentiamo il desiderio di una mano che, avvicinandosi, ci dia vita e calore, prendendosi cura di noi e della pena del mondo. Come accade in una pagina del commissario Montalbano e in una recente canzone dei Boomdabash.

29 Novembre 2020
1

Le domande di chi veglia

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Le indagini di Nuzzi, il nuovo Messale, i giocatori NBA in Vaticano, le figure di Bill Pelke e Raffaela Baiocchi, la morte di Maradona, l’intervento di Crisanti sui vaccini anti-Covid 19: questi i fatti di cronaca riletti alla luce delle Scritture.

28 Novembre 2020
4

Un sorso di Siracide

di Alessandro Bernasconi

Avvicinare i giovani alla Parola: un'esperienza di un gruppo di giovani che unisce la profondità del Siracide al buon gusto del vino

17 Novembre 2020
1

La trasformazione della sessualità come segno dei tempi. Cinque spunti per una riflessione ulteriore/1

di Andrea Grillo

“La società moderna si distingue dalle precedenti formazioni sociali per un duplice incremento: una maggiore possibilità di relazioni impersonali e relazioni personali più intense” (N. Luhmann, Amore come passione)

16 Novembre 2020
6

Le domande dei saggi e degli stolti

di Sergio Ventura

La Scuola della Parola del cardinal Martini, il servizio ospedaliero di don Marco Galante, la resurrezione come antidoto alla tristezza della morte, il nuovo periodo di didattica a distanza: questi i fatti di cronaca riletti alla luce delle Scritture.

8 Novembre 2020
2

La santità è (anche) scommettere sulla vita

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo imparare a parlare di santità parlando di umanità e realtà, non escludendo, non mutilando, ma dando fiducia alla forza della vita che riparte, alla storia che va avanti, come cantava laicamente Wisława Szymborska

1 Novembre 2020
3

E pensare che il cristianesimo è una festa…

di Sergio Di Benedetto

Il Padre ci invita a una festa, perchè vuole donarci la gioia, che spesso però rifiutiamo. Forse dimentichiamo che la vita ha sempre i segni della gioia, come pure ci ricorda "Galline" di Giovanni Pascoli

11 Ottobre 2020
2

Decàpoli: laboratorio di evangelizzazione in tempo di coronavirus/2

di Equipe Decàpoli

Durante la quarantena ci siamo scoperti inadeguati, bloccati, impauriti nel “maneggiare con cura il dolore”. Il dolore ha bisogno di parole e gesti scelti con cura, di una proposta accurata di lettura e di meditazione della Parola,

30 Settembre 2020
0

Decàpoli: laboratorio di evangelizzazione in tempo di coronavirus

di Equipe Decàpoli

Non sempre i cambiamenti possono essere progettati, essi accadono e portano con sé conseguenze inattese. Difficile dire subito se positive o negative, quello che è possibile affermare è la loro forza dirompente capace di vincere su prassi inerziali e su resistenze

25 Settembre 2020
1

L’Assunta, l’umiltà eternamente consacrata

di Sergio Di Benedetto

La festa dell’Assunta ci indica il destino finale di una donna nascosta, semplice, visitata dalla grazia, resa Madre di Dio: è la vittoria dell’umiltà, come Elena Bono vedeva in una bambina nascosta e luminosa che lavava panni sul Fiume Azzurro.

15 Agosto 2020
1

Dare cittadinanza alle nostre domande

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo dare spazio alle nostre inquietudini, sostare sulle nostre domande, per trovare la "perla preziosa" del Regno, come Ulisse sempre teso verso Itaca, riletto da una pagina di Cesare Pavese

25 Luglio 2020
1

Il seme mistico di Ennio

di Sergio Ventura

«Nella mia poetica ho sempre riscontrato qualcosa di sacrale e di mistico, anche nelle colonne sonore scritte per i film western di Sergio Leone»

12 Luglio 2020
1

L’uomo e la donna secondo il sogno di Dio (Gen 2,18)

di Assunta Steccanella

Un cammino per fidanzati per scoprire, attraverso il racconto di Genesi, come vivere la relazione secondo il sogno di Dio.

8 Luglio 2020
8

Se la Messa è «uno sfinirsi di parole»

di Sergio Di Benedetto

Per tornare a vivere bene le celebrazioni è necessario che esse si nutrano di vita, affrontandone anche il lato oscuro – come canta in una poesia Curzia Ferrari – e trovare così il ristoro promesso.

5 Luglio 2020
3

Ricordati di dimenticare

di Gian Paolo Bortone

Riguardo la questione della purificazione in atto della memoria collettiva, La Bibbia ci offre una strada alternativa...

3 Luglio 2020
2

Guardare questo tempo con gli occhi della fede

di Gabriele Cossovich

Il rischio è che la pandemia ci abbia reso lamentosi, pieni di rimpianti per com’era e rassegnati di fronte a un futuro indecifrabile. Ma la fede che sguardo ci chiede di avere su questo tempo?

27 Giugno 2020
3

Eucarestia, per un’accompagnata attesa

di Sergio Di Benedetto

Forse arriviamo alla festa del Corpus Domini con una diversa consapevolezza, a causa della pandemia. E sappiamo che l'Eucarestia non rende vuota la nostra attesa del Risorto, così diversa da quella inutile del Giovanni Drogo di Dino Buzzati

13 Giugno 2020
2

Chiesa di Potere o chiesa di Esilio?

di Daniele Gianolla

Dopo quasi due millenni di connubio con il potere, noi cristiani occidentali abbiamo dimenticato cosa significhi farsi carico della propria religione.

12 Giugno 2020
4

Proviamo a guardare con lo Spirito

di Sergio Di Benedetto

In questa festa di Pentecoste, che chiude un tempo unico, anche a livello civile, sappiamo renderci disponibili a uno sguardo nuovo per sogni nuovi, come accade al protagonista di "Cattedrale" di Raymond Carver?

31 Maggio 2020
1

Le domande che lo Spirito soffia in noi…

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

La questione ecologica, l’Unione europea, il dramma di George Floyd, la crisi della Magistratura, i barbari omicidi del maggio italiano, la Messa in Latino e i rosari in riparazione, l’anno per la Laudato Si: questi e altri fatti di cronaca riletti alla luce delle Scritture, a loro volta illuminate da essi.

30 Maggio 2020
2

Lo schiaffo quaresimale e la manna della Parola

di Maria Cristina Ventura e Fabio Pieroni

È stato proprio nelle condivisioni interne alle varie comunità che è emerso il dolore e la difficoltà, ma anche la scoperta dell'assurda sensazione che in mezzo al delirio ci venisse regalato un tempo speciale con Dio.

26 Maggio 2020
1

Anche la Parola è sacramento

di Federica Neri

Adesso è tempo di nutrirsi della Scrittura che si lascia spezzare e che va accolta in ascolto religioso

6 Maggio 2020
2

“Pace a voi” è più di un saluto?

di Marco Pappalardo

Non sembra che anche nel tempo della pandemia alcuni uomini e donne di Chiesa non costruiscano la pace nella comunità, bensì tutte le occasioni per distruggerla?

6 Maggio 2020
1

La fede non è un “messificio”

di Paolo De Martino

Avevamo bisogno di stoppare le nostre troppe messe semi-deserte per riprendere la parola in mano e far diventare le nostre case luogo di culto spirituale.

2 Maggio 2020
4

Le domande dei fuggitivi

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Cosa ci converte veramente: la delusione? la paura? il dolore? O un incontro che si fa compagnia, ascolto e condivisione?

25 Aprile 2020
2

Tommaso, capace di far «parlare il vuoto»

di Sergio Di Benedetto

Tommaso è il discepolo che lascia spazio alle domande, che si mette in ricerca, che, per dirla con Pierluigi Cappello, non riempie le sue inquietudini ma fa parlare ciò che manca.

19 Aprile 2020
1

Le domande dei dubbiosi

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Fino a che livello di profondità il dubbio è accolto e 'supportato' nella Chiesa?

18 Aprile 2020
1

Pasqua 2020: torniamo a gustare la vita

di Sergio Di Benedetto

Ha senso fare Pasqua oggi, in un modo smarrito e sofferente? Sì, oggi più che mai, ha senso festeggiare la Pasqua, perché abbiamo provato la paura e l’incertezza dei discepoli e ora vogliamo anche sentire il loro stupore e la loro gioia, vogliamo gustare ancora la vita che rinasce, come cantava la poetessa Antonia Pozzi.

12 Aprile 2020
2

Le domande al risorto

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Dove risorge Dio oggi?

11 Aprile 2020
1

Con che occhi osservare la Passione?

di Sergio Di Benedetto

In questo tempo di contagio e quarantena possiamo vivere la Passione sentendoci interpellati e coinvolti, oppure da spettatori passivi, tenendo uno sguardo sulla vita dall'alto di una finestra, come si augurava Fernando Pessoa

5 Aprile 2020
0

Le domande di chi patisce

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Che senso ha per noi cristiani lo 'svuotamento di sé' da parte di Cristo? Che differenza c’è tra 'masochismo' e cristianesimo?».

4 Aprile 2020
0

Guardare in faccia il dolore del mondo

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo avere il coraggio di sentirci parte del dolore del mondo per poter scorgere una speranza, come ci chiama a fare il Vangelo di questa domenica, in eco con un bellissimo testo di Umberto Saba, "La capra".

29 Marzo 2020
0

Le domande di chi muore

di Sergio Ventura e Gilberto  Borghi

Riusciremo, grazie a Dio, a uscire dai nostri sepolcri, a risorgere già 'qui', per tornare a riposare nelle nostre terre?

28 Marzo 2020
0

Il nostro Dio non manda punizioni e flagelli

di Sergio Di Benedetto

Il vangelo del 'cieco nato' spezza il legame tra peccato e punizione, smentendo un Dio costruito secondo i nostri pensieri e così simile a noi; di questo cantava anche Mario Luzi.

22 Marzo 2020
0

Le domande dei «ciechi»

di Gilberto  Borghi e Sergio Ventura

Possiamo sperare di avere anche noi lo sguardo di Dio sulle persone e le cose o dobbiamo accettare che Dio veda il bello anche là dove noi mai potremo vederlo?

21 Marzo 2020
0

Di cosa abbiamo sete?

di Sergio Di Benedetto

In una Domenica ovunque senza Messa, il Vangelo ci rassicura: possiamo incontrare il Cristo in ogni luogo, perché ciò che conta non è lo spazio, ma il desiderio di vita vera, come ci ricorda anche una poesia di Edgar Lee Masters.

15 Marzo 2020
0
Altri risultati