Articoli su
letteratura

E pensare che il cristianesimo è una festa…

di Sergio Di Benedetto

Il Padre ci invita a una festa, perchè vuole donarci la gioia, che spesso però rifiutiamo. Forse dimentichiamo che la vita ha sempre i segni della gioia, come pure ci ricorda "Galline" di Giovanni Pascoli

11 Ottobre 2020
2

L’Assunta, l’umiltà eternamente consacrata

di Sergio Di Benedetto

La festa dell’Assunta ci indica il destino finale di una donna nascosta, semplice, visitata dalla grazia, resa Madre di Dio: è la vittoria dell’umiltà, come Elena Bono vedeva in una bambina nascosta e luminosa che lavava panni sul Fiume Azzurro.

15 Agosto 2020
1

Dare cittadinanza alle nostre domande

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo dare spazio alle nostre inquietudini, sostare sulle nostre domande, per trovare la "perla preziosa" del Regno, come Ulisse sempre teso verso Itaca, riletto da una pagina di Cesare Pavese

25 Luglio 2020
1

Se la Messa è «uno sfinirsi di parole»

di Sergio Di Benedetto

Per tornare a vivere bene le celebrazioni è necessario che esse si nutrano di vita, affrontandone anche il lato oscuro – come canta in una poesia Curzia Ferrari – e trovare così il ristoro promesso.

5 Luglio 2020
3

Eucarestia, per un’accompagnata attesa

di Sergio Di Benedetto

Forse arriviamo alla festa del Corpus Domini con una diversa consapevolezza, a causa della pandemia. E sappiamo che l'Eucarestia non rende vuota la nostra attesa del Risorto, così diversa da quella inutile del Giovanni Drogo di Dino Buzzati

13 Giugno 2020
2

Proviamo a guardare con lo Spirito

di Sergio Di Benedetto

In questa festa di Pentecoste, che chiude un tempo unico, anche a livello civile, sappiamo renderci disponibili a uno sguardo nuovo per sogni nuovi, come accade al protagonista di "Cattedrale" di Raymond Carver?

31 Maggio 2020
1

Il problema della Chiesa? È non vedere la bellezza

di Gabriele Cossovich

Le provocazioni che la lettura di “Una domenica” di Fabio Geda ha suscitato alla mia fede, sull'adeguatezza dei nostri discorsi su Dio e la religione per l'uomo di oggi.

12 Maggio 2020
3

Tommaso, capace di far «parlare il vuoto»

di Sergio Di Benedetto

Tommaso è il discepolo che lascia spazio alle domande, che si mette in ricerca, che, per dirla con Pierluigi Cappello, non riempie le sue inquietudini ma fa parlare ciò che manca.

19 Aprile 2020
1

Pasqua 2020: torniamo a gustare la vita

di Sergio Di Benedetto

Ha senso fare Pasqua oggi, in un modo smarrito e sofferente? Sì, oggi più che mai, ha senso festeggiare la Pasqua, perché abbiamo provato la paura e l’incertezza dei discepoli e ora vogliamo anche sentire il loro stupore e la loro gioia, vogliamo gustare ancora la vita che rinasce, come cantava la poetessa Antonia Pozzi.

12 Aprile 2020
2

Con che occhi osservare la Passione?

di Sergio Di Benedetto

In questo tempo di contagio e quarantena possiamo vivere la Passione sentendoci interpellati e coinvolti, oppure da spettatori passivi, tenendo uno sguardo sulla vita dall'alto di una finestra, come si augurava Fernando Pessoa

5 Aprile 2020
0

Guardare in faccia il dolore del mondo

di Sergio Di Benedetto

Dobbiamo avere il coraggio di sentirci parte del dolore del mondo per poter scorgere una speranza, come ci chiama a fare il Vangelo di questa domenica, in eco con un bellissimo testo di Umberto Saba, "La capra".

29 Marzo 2020
0

Dantedì

di Maurizio Signorile

Questo primo Dantedì è indetto il 25 marzo, giorno dell'Annunciazione: Dante sarebbe contento di vedersi dedicato un giorno mariano?

25 Marzo 2020
0

Il nostro Dio non manda punizioni e flagelli

di Sergio Di Benedetto

Il vangelo del 'cieco nato' spezza il legame tra peccato e punizione, smentendo un Dio costruito secondo i nostri pensieri e così simile a noi; di questo cantava anche Mario Luzi.

22 Marzo 2020
0

Di cosa abbiamo sete?

di Sergio Di Benedetto

In una Domenica ovunque senza Messa, il Vangelo ci rassicura: possiamo incontrare il Cristo in ogni luogo, perché ciò che conta non è lo spazio, ma il desiderio di vita vera, come ci ricorda anche una poesia di Edgar Lee Masters.

15 Marzo 2020
0

Impastarsi di vita

di Sergio Di Benedetto

Siamo chiamati a superare la tentazione di vivere appartati, immergendoci nella vita, perchè l'immobile è sterile, come diceva Calvino ne "Le città invisibili".

8 Marzo 2020
0

Non compiacerci della caduta, ma invocare la «pietà / delle stelle

di Sergio Di Benedetto

In questa domenica per molti senza Eucarestia, il Vangelo ci educa alla fortezza e all’umiltà, come cantava anche la poetessa Antonia Pozzi nell’aprile del 1933.

1 Marzo 2020
0

L’arte di saper lasciar andare

di Sergio Di Benedetto

C'è un arte dell'affidamento e del lasciar andare che dovremmo tornare a coltivare in una società che pretende il controllo su tutto. Affidarsi e fidarsi, come ci insegna il vecchio Simeone del Vangelo di oggi e come cantano alcuni versi di Giorgio Caproni.

2 Febbraio 2020
0

Fare ritorno all’ordinario

di Sergio Di Benedetto

Secondo il Vangelo, i Magi non fanno che una sosta davanti al Bambino, per poi ritornare al loro ordinario. Così faremo anche noi, cercando di vivere il nostro quotidiano per 'un'altra strada', senza perderci d'animo, come canta una bella poesia di Wisława Szymborska.

6 Gennaio 2020
0

Che Dio benedica noi, i nostri compagni di viaggio e il nostro tempo che ricomincia

di Sergio Di Benedetto

All'inizio di un nuovo anno e di un nuovo decennio, abbiamo bisogno della benedizione di Dio, come accadde a frate Leone, che in un momento di fatica chiese una benedizione a Francesco.

1 Gennaio 2020
0

Buon Natale a te, uomo di questo tempo: che la Parola possa compiersi, oggi

di Sergio Di Benedetto

Buon Natale a te, perché è qui, nel tuo luogo, nel tuo tempo, nella tua vita che la parola può compiersi. Oggi, non domani, non ieri.

25 Dicembre 2019
0

La via di Giuseppe: non dare spazio al risentimento

di Sergio Di Benedetto

Giuseppe ci dice che disinnescare i conflitti, non alimentare rabbia e frustrazione sono vie per incontrare il Dio-con-noi, come accade anche a Jack, personaggio di un celebre romanzo di Ken Follet

22 Dicembre 2019
0

Vivendo, dare fiducia all’inatteso

di Sergio Di Benedetto

Dare fiducia alla vita, scrutare la realtà che scorre e supera le nostre aspettative: è l'invito del Vangelo di oggi, che risuona accanto a una poesia di Rainer Maria Rilke.

15 Dicembre 2019
0

L’Immacolata, fedele a ciò che era

di Sergio Di Benedetto

Cosa dice oggi a noi, uomini del ventunesimo secolo, la festa dell'Immacolata? Ci aiuta nel rispondere una poesia di Franco Arminio.

8 Dicembre 2019
0

Cucire con pazienza per vivere l’attesa

di Sergio Di Benedetto

Forse il nostro compito è quello di provare a cucire e ricucire con pazienza, lasciando lo strappo allo Spirito, secondo il Vangelo di oggi, messo in dialogo con un testo della poetessa Antonella Anedda.

1 Dicembre 2019
0

Eccomi, io sono Maria

di Antonio Buozzi

Uno sguardo delicato e profondo sulla vita di Maria nell’ultima opera di Mariapia Veladiano, «Lei». Una donna diventata nella tradizione e nella riflessione cristiana un nome “collettivo” e che ora l’autrice ci invita a riscoprire

4 Gennaio 2018
0

«Cercavo te nelle stelle»: Cana, l’amore, Primo Levi (e Maria)

di Sergio Di Benedetto

Nelle nozze di Cana c'è anche il racconto di un amore che dà sapore alla vita, come il vino... e come cantava Primo Levi in una sua poesia.

17 Gennaio 2016
0

Magnificat, sulla montagna

di Sergio Di Benedetto

La rilettura di Rilke del grande inno mariano: «E mi ha trovato, pensa! E per mio amore, ha dato ordini da astro a astro»

18 Dicembre 2015
0

Sulla famiglia inquinante di Michela Murgia

di Assunta Steccanella

Non sono sicura di sapere tutto sulla famiglia perché ne ho formato una mia. Ma una certezza ce l'ho: la filiazione d'anima di una maestra è magnifica, ma è proprio un'altra cosa ...

15 Dicembre 2015
0

Scavare ciò in cui (non) credo

di Sergio Di Benedetto

Nota a margine del libro «Il Regno» in cui Emmanuel Carrère indaga con onestà sul cristianesimo che ha abbandonato

9 Giugno 2015
0