Articoli su
giovani

Ultimo giorno di scuola

di Gilberto  Borghi

"Dopo 13 anni mi alzerò e non avrò cose organizzate da fare. Non so prof., ma un po' mi spaventa finire la scuola".

11 Giugno 2011
0

Con Youcat per parlare d’amore

di Gilberto  Borghi

Sono ancora capaci di sentire che vivere in pezzi non è bello, e che l’amore li chiama a qualcosa di più, ma non sanno come fare, perché sono dentro ad un sistema culturale e sociale in cui la normalità è vivere parzialmente, a tempo, senza compromettersi.

10 Maggio 2011
0

Quando provano a guardarsi dentro

di Gilberto  Borghi

Oggi gli adolescenti vivono un sacco di emozioni, ma pochissimi sentimenti e non sanno distinguere le due cose. Ma se comincia ad aprirsi una strada...

11 Aprile 2011
0

La classe e il ” disastro antropologico”

di Gilberto  Borghi

Hanno bisogno di modelli adulti che al di là delle parole gli facciano vedere come si fa, per tentare di capire se possono credere in una vita diversa. Hanno bisogno di qualcuno che li aiuti a costruire le loro spalle, invece di piangere sulla loro condizione.

1 Febbraio 2011
0

La preghiera di Luca

di Gilberto  Borghi

"Prof. ogni materia cerca di rispondere a delle domande. Se non ho capito male, la sua cerca di rispondere a quella domanda che nessuno dice e che tutti si fanno: cosa ci stiamo a fare qui? Lei ha un bel coraggio a parlarne chiaramente qui in classe, ma fuori da qui, mi scusi se lo dico, sarebbe preso per un pazzo".

4 Dicembre 2010
0

Samuele che vuole “sentire” Dio

di Gilberto  Borghi

Possibile che la fede che proponiamo sia così poco "percepibile" e l'esperienza del sacro debba passare per forme di spiritualità al limite del "magico"?

14 Ottobre 2010
0

I verbi del bene comune

di Gilberto  Borghi

Si parla del bene comune, dentro alla dottrina sociale della Chiesa. Argomento duro, ma più stimolante di quanto si creda, soprattutto perché gente come Marco trova modo di essere ascoltato nel proprio desiderio di opposizione e di cambiamento. 

6 Ottobre 2010
0
Altri risultati