Articoli su
pasqua
maria-teresa-pontara-poderiva

In memoria di Maria Teresa Pontara

di Redazione VinoNuovo

Ricordiamo con affetto immutato la nostra amica trentina, autrice di VinoNuovo, che ci ha lasciato un anno fa...

18 Novembre 2022
5

Via lucis

di Inkiostri

Nell'Ottava di Pasqua, in cammino con il Risorto

22 Aprile 2022
0

Con gli occhi di Maria Maddalena

di Assunta Steccanella

A partire dal Vangelo e da alcune suggestioni di Ermes Ronchi, una narrazione pasquale

17 Aprile 2022
2

Sentire il desiderio della resurrezione

di Sergio Di Benedetto

Tentiamo di prendere sul serio il mistero della resurrezione di Cristo, almeno come desiderio intimo, per prendere sul serio le nostre scelte di vita e di fede.

16 Aprile 2022
2

Profumo di passione

di Lella Noce Ginocchio

In un tempo nuovamente critico comincia oggi il triduo pasquale, nella speranza che possa insegnarci ancora una volta a compiere slanci imprevedibili e fuori da ogni calcolo...

14 Aprile 2022
4

Tre giorni “qui e ora” tra il “già e il non ancora”

di Marco Pappalardo

La liturgia e la vita sono il banco di prova nell’oggi, il sepolcro da raggiungere, ma anche il tornare indietro per annunziare il più bel finale di ogni storia raccontata

13 Aprile 2022
1

Il “miracolo” della Domenica delle Palme

di Marco Pappalardo

Quante volte i pregiudizi ed il sentirsi giusti ci portano lontano dal Vangelo, a puntare il dito, ad essere più farisei che discepoli.

11 Aprile 2022
2

Primo bilancio quaresimale

di Marco Pappalardo

Io non faccio altro che puntare su me stesso, cioè puntare sul perdente, su un cavallo che corre senza un fantino esperto. Nel farlo, perdo di vista Dio e la sua misericordia, ponendo al centro me e il poco che sono.

24 Marzo 2022
1

La festa inizia quando finisce

di Marco Pappalardo

Facciamo tesoro degli auguri donati e ricevuti, prepariamo i nostri scrigni, perché l'Epifania non porta via tutte le feste!

10 Gennaio 2022
1

Per una resurrezione continua, nel tempo del ‘già’ e ‘non ancora’

di Sergio Di Benedetto

Le donne si incamminano verso il sepolcro tra la notte e l’alba, quando ancora è buio ma già inizia a sorgere il sole, per andare incontro all’inatteso: la tomba è vuota. Anche noi viviamo la stessa condizione, anche a noi è chiesto di dare fiducia a una resurrezione non più cessata - facendo piccoli passi di vita e mutando sguardo, come dice Tonino Guerra in una sua breve poesia.

4 Aprile 2021
3

Tommaso, capace di far «parlare il vuoto»

di Sergio Di Benedetto

Tommaso è il discepolo che lascia spazio alle domande, che si mette in ricerca, che, per dirla con Pierluigi Cappello, non riempie le sue inquietudini ma fa parlare ciò che manca.

19 Aprile 2020
1

Astronomia, grammatica e geografia

di Lorenzo Pisani

Possiamo fare a meno della grammatica? Possiamo lasciare le giovani generazioni a digiuno di grammatica? Ma esiste una sola grammatica? Forse dobbiamo fare proprio come lo scriba di Mt 13,52

9 Aprile 2018
0

Buona Pasqua all’ombra dell’outlet

di Paola Springhetti

Salviamo la festa, dimensione della vita - privata e sociale - che rende l'uomo umano, le relazioni autentiche, la società più felice

15 Aprile 2017
0

Il primo giorno dopo il sabato

di Gilberto  Borghi

"Non abbiate paura, vi precede in Galilea".

14 Aprile 2012
0