Articoli su
Dio

Lev shomeà: una miniera dentro.

di Lella Noce Ginocchio

La miniera di Cogne e il capitolo 28 del libro di Giobbe da cosa sono accomunati?

15 Febbraio 2021
3

Crederesti in Dio se il Paradiso non ci fosse?

di Gabriele Cossovich

Chi sceglie la vita cristiana con autenticità non lo fa sottomettendosi al volere di un Dio che chiede obbedienza in vista di una ricompensa, ma perché ha scoperto che non c'è niente di meglio per la propria vita che vivere così.

28 Gennaio 2021
8

Le domande su ciò che sembra impossibile

di Sergio Ventura

La riforma liturgica, la figura di Lidia Menapace, la carità secondo Fedez, il caso degli embrioni congelati: questi i fatti di cronaca riletti alla luce delle Scritture.

19 Dicembre 2020
1

La religione di Vasco

di Sergio Ciminago

In seguito a un suo interessante commento, abbiamo chiesto a Sergio Ciminago di raccontarci un’esperienza di catechesi con i giovani sperimentata in parrocchia…

9 Dicembre 2020
6

A proposito di Diego

di Fabio Colagrande

Maradona ha messo in piazza le sue e le nostre fragilità, ci ha ricordato il nostro lato debole e oscuro, l’unico per cui meritiamo di essere salvati.

2 Dicembre 2020
1

Anche Dio porta gli occhiali

di Cristiana Scandura

La marca degli occhiali che il nostro Dio usa si chiama Benevolenza e la rinomata ditta produttrice, si chiama Misericordia.

15 Ottobre 2020
1

“Attirerò tutti a me”… e le sue conseguenze

di Cristiana Scandura

Se mi consentite di usare questa simbologia, per me Dio è come una calamita

6 Agosto 2020
1

Dio dopo il catechismo

di Gilberto  Borghi

Dio dopo il catechismo

23 Ottobre 2019
0

La buona notizia sul peccato

di Gilberto  Borghi

La buona notizia sul peccato

23 Ottobre 2018
0

La differenza sul terremoto

di Gilberto  Borghi

La differenza sul terremoto

19 Dicembre 2016
0

Non nominare il nome di Dio invano

di Gilberto  Borghi

Non nominare il nome di Dio invano

18 Febbraio 2016
0

“Mi ha tolto un peso”

di Gilberto  Borghi

“Professore, mi ha aperto una finestra luminosa, ma adesso ho ancora più dubbi di prima.

30 Aprile 2014
0

La prima generazione per la gratuità

di Gilberto  Borghi

Ci accorgiamo che per loro Dio sta dove c’è un’emozione che sa di vita, una sorpresa che smonta quanto gli adulti mostrano loro ordinariamente, una esperienza fuori asse che apre il senso gratuito dell’essere al mondo. 

10 Luglio 2013
0

Ancora sul timor di Dio

di Gilberto  Borghi

La frase sul timor di Dio è solo una metafora per indicare come l'uomo resta comunque sempre alla sua presenza, che è radicalmente una presenza di amore invincibile.

16 Febbraio 2013
0

Mafiosi contro pornostar

di Gilberto  Borghi

La questione è se qualcuno su questa terra possa permettersi di giudicare il cuore e la mente di un altro. Il cristianesimo ha sempre riconosciuto che il giudizio sulla persona va lasciato a Dio.

13 Gennaio 2013
0

Di fronte al male…

di Gilberto  Borghi

Il male nel cristianesimo si vince" assumendolo", non allontanandolo da sé! Si vince "amandolo", non odiandolo, come fa appunto Dio.

23 Novembre 2012
0

Il piacere e l’amore

di Gilberto  Borghi

E se fosse ora di pensarlo invece come il di più che, partendo dal piacere, attraverso la pace e la gioia ad esso collegati, ci apre l'esperienza della felicità dell'amore?

15 Novembre 2012
0

Eleonora e lo scandalo della sofferenza

di Gilberto  Borghi

"La libertà dell'uomo è una cosa seria. Molto seria. Nessuno sa davvero fino a dove arrivi. E se fosse l'indizio più vero, in noi, che Dio esiste e ci ama con un incredibile interesse disinteressato?"

7 Novembre 2012
0

“Nel mondo ma non del mondo”

di Gilberto  Borghi

Essere nel tempo e vivere di eternità significa stare coi piedi nel presente perché attraverso questa nostra presenza, il presente senta l'eternità che ci portiamo dentro. 

21 Settembre 2012
0

Come farebbe una madre

di Gilberto  Borghi

"Perché Dio non corregge gli errori che facciamo?"

20 Marzo 2012
0

Difendere Dio

di Gilberto  Borghi

Se fossimo meno preoccupati di salvare la nostra idea di Dio ci potremmo accorgere che le persone sperano di potere essere accolte nella loro rabbia, nel loro dolore, nella loro paura, senza che noi siamo costretti a difenderci da questo.

3 Giugno 2011
0