Nel cammino di nostra vita

Accompagnati dalle parole di Dante per sentire il profumo delle stelle e della terra
13 Aprile 2021

Nel 2021 ricorre il 700° anniversario della morte di Dante e per questo è stato proclamato “l’anno di Dante”, ovvero 12 mesi dedicati al sommo poeta e alla sua immortale opera.

Anche noi vogliamo attraversare quest’anno accompagnati dalla sapienza e dalla grandezza di Dante, cercando di annodare la sua opera con i mesi che vivremo, scanditi dal calendario e dagli eventi liturgici, pastorali, spirituali, civili.

Nella certezza che «La Commedia è un libro che tutti dobbiamo leggere. Non farlo significa privarci del dono più grande che la letteratura può offrirci» (Jorge Luis Borges).

 

Vinonuovo – annata 2021

  1. Maurizio Signorile, Dante e l’uomo che “nasce a la riva dell’Indo”
  2. Maurizio Signorile, Col sorriso di Dante da Carnevale a Pasqua
  3. Maurizio Signorile, Dante, Topolino e il dovere degli insegnanti
  4. Maurizio Signorile, Gli appartien quanto Giosepp’a Cristo
  5. Maurizio Signorile, La Via Crucis di Dante
  6. Maurizio Signorile, Le fonti islamiche della Divina Commedia

 

Vino Nuovo – annate 2016/2020

  1. Maurizio Signorile, Roratelo alquanto
  2. Maurizio Signorile, “Nostro è Dante!”
  3. Maurizio Signorile, Dantedì
  4. Maurizio Signorile, Invidiosi e golosi alle nozze di Cana
  5. Maurizio Signorile, San Tommaso, le piaghe di Cristo e le ferite di Manfredi
  6. Maurizio Signorile, “Non c’indurre in tentazione”: la traduzione di Dante
  7. Maurizio Signorile, L’Assunzione di Maria nella Divina Commedia
  8. Maurizio Signorile, Dante e il Natale
  9. Maurizio Signorile, Il “tremoto” e la “ruina”

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I commenti devono essere compresi tra i 60 e i 1000 caratteri. I commenti sono sottoposti a moderazione da parte della redazione che si riserva la facoltà di non pubblicare o rimuovere commenti che utilizzano un linguaggio offensivo, denigratorio o che sono assimilabili a SPAM.

Ho letto la privacy policy e accetto il trattamento dei miei dati personali (GDPR n. 679/2016)