Il «mea culpa» del giornalista religionista
di Guido Mocellin | 04 ottobre 2014
Nel raccontare questo Sinodo ho molto peccato in pensieri, utilizzo delle fonti, domande, titoli, immagini, testi e omissioni...

Confesso a Dio onnipotente e a voi lettori che ho molto peccato in pensieri, utilizzo delle fonti, domande, titoli, immagini, testi e omissioni, per mia colpa, ma anche colpa del mio direttore, grandissima colpa del mio editore.

E supplico san Francesco di Sales, gli angeli, i santi e voi lettori di pregare per me, affinché nel raccontare questa III Assemblea straordinaria del Sinodo dei vescovi e in genere l'attualità ecclesiale io sia un giornalista onesto.

E mai tradisca, né nel nome del dio mercato, né nell'interesse della «mia» porzione di Chiesa, la mia responsabilità professionale nella selezione, nella presentazione e nell'interpretazione della notizia.

P.S. In segno di riparazione e al fine di edificazione si legga questo post di Maria Elisabetta Gandolfi.

 

Commenta *






Versione stampabile
Invia ad un amico
Scrivi a Vino Nuovo





Guido Mocellin

Guido Mocellin (Bologna 1957), giornalista, sposato, due figli, si occupa di informazione religiosa e dei rapporti tra le religioni e la società. È direttore della rivista  I Martedì ed è stato per più di vent'anni caporedattore del periodico di attualità e documenti Il Regno, con il quale continua a collaborare. Dal 2015 è tornato a occuparsi dei volumi delle Edizioni Dehoniane Bologna (EDB), mentre tiene sul quotidiano Avvenire la rubrica trisettimanale WikiChies. Insegna Giornalismo religioso al Master "Giornalismo, a stampa radiotelevisivo e multimediale" dell'Università Cattolica di Milano e altrove, quando glielo chiedono; partecipa (come può) alla vita della comunità ecclesiale, in particolare all'interno dell'Unione cattolica stampa italiana (UCSI). Nel 2010 ha pubblicato, ovviamente presso le EDB, la raccolta di storie di fede Un cristiano piccolo piccolo

.

 

leggi gli articoli »
Ogni opinione espressa in questo sito è responsabilità del singolo autore. www.vinonuovo.it è un blog in cui ci si confronta su temi e problemi dei cattolici oggi in Italia.
Come tale non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Cookies: ai sensi della normativa sulla privacy si informano gli utenti del presente sito che, ai fini di garantire un ottimale funzionamento dello stesso, viene fatto utilizzo di cookies. I cookies sono piccoli file di dati che i siti visitati dall'utente inviano solitamente al suo browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookies, che in alcuni casi, sono quindi tecnicamente necessari. I cookies utilizzati nel presente sito sono di tipo tecnico ed hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento di alcune aree del sito stesso e di ottimizzare la qualità di navigazione di ciascun utente. Non vengono utilizzati cookies di profilazione.
Web Design www.horizondesign.it