SergioDiBenedetto
La firma
Sergio Di Benedetto

Sergio Di Benedetto, classe 1983, dottore di ricerca in Letteratura Italiana all'Università della Svizzera Italiana di Lugano, è insegnante di lettere e ricercatore in materie letterarie. Da anni collaboratore in diverse realtà ecclesiali, dirige una compagnia di attori professionisti, Compagnia Exire, di cui è direttore artistico e Dramaturg. Ha scritto drammaturgie a tema sacro e civile, poesie e racconti, vincendo anche alcuni concorsi internazionali. Scrive su alcune riviste e quotidiani italiani e stranieri. Suoi contributi di ricerca letteraria sono apparsi in diverse riviste accademiche europee e americane. È autore del libro "Depurare le tenebre delli amorosi miei versi. La lirica di Girolamo Benivieni" edito nel 2020 da Olschki.

Tutti gli articoli di:
Sergio Di Benedetto

Opporsi alla morte… e all’oblio

di Sergio Di Benedetto

Una breve storia narrata da Elie Wiesel ci spiega qual è il senso del fare memoria della Shoah

27 Gennaio 2022
1
POST.IT
25 Gennaio 2022

Non pensateci troppo (al nostro bene)

Da giorni tutti i 'grandi elettori' dichiarano di voler compiere una scelta presidenziale - e un'azione politica- "per il bene degli italiani": come sempre da decenni. Considerando che in 30 anni gli stipendi in Italia sono diminuiti, unico paese dell'UE, c'è da toccare ferro...

di Sergio Di Benedetto

L’unità quotidiana, in una valle alpina

di Sergio Di Benedetto

Un’escursione in una valle dalla storia dolorosa per conflitti tra cristiani e i segni di speranza e unità quotidiana che oggi ci sono

18 Gennaio 2022
4

Sinodo, dal pensiero all’azione

di Sergio Di Benedetto

Si moltiplicano i libri, le riflessioni, gli articoli sul Sinodo: è una buona notizia, perché abbiamo bisogno di costruire pensiero per arrivare a un'azione vera non più rimandabile

12 Gennaio 2022
5

Il tempo di diventare adulti

di Sergio Di Benedetto

Vivere il tempo come occasione di crescite e maturazioni continue, “custodendo” e “meditando”, generando e accompagnando: come Maria, ma pure come ci ricorda una pagina di Natalia Ginzburg.

1 Gennaio 2022
0
POST.IT
28 Dicembre 2021

I martiri del Natale

A togliere ogni zucchero al Natale cristiano ci pensa non solo la liturgia, nel giorno dei "Santi Innocenti martiri", ma anche la cronaca: decine di cristiani uccisi in Myanmar dalla giunta militare. Il mistero dell'Incarnazione arriva alla croce (e alla resurrezione).

di Sergio Di Benedetto

Una grande luce dentro

di Sergio Di Benedetto

In un tempo ancora di fatica e forse di buio, possiamo di nuovo dare fiducia all’annuncio del profeta «un Bambino è nato per noi», per accogliere quel Bambino come compagno delle nostre vite.

24 Dicembre 2021
1

Abbracciare le ferite del mondo, di sé e di Cristo

di Sergio Di Benedetto

Aprirsi alle ferite dell’umanità e della storia, per cogliere la presenza del Dio incarnato: così il teologo ceco Tomáš Halík modella un cardine della fede cristiana per il XXI secolo.

15 Dicembre 2021
2

La scomparsa degli insegnanti

di Sergio Di Benedetto

Dal dibattito pubblico ai media alla politica: molti parlano di scuola, mai però si ascolta chi la scuola, da adulto, la frequenta ogni giorno. Un fenomeno che dura ormai da troppi anni.

10 Dicembre 2021
6

Il Vangelo degli angeli

di Sergio Di Benedetto

Eraldo Affinati licenzia una sua ricostruzione della parabola esistenziale di Gesù di Nazareth, fedele al Vangelo e, allo stesso tempo, alla sua fantasia d’autore.

4 Dicembre 2021
1
POST.IT
3 Dicembre 2021

Parigi val bene una cattedra…

Il Papa accetta le dimissioni parigine di Monsignor Aupetit, pare per una 'marachella' relazionale con una donna. I cattotradizionalisti gridano al gomblottoooo plutomassonico. Il fatto è che essere duri con i peccati degli altri e indulgenti con i propri forse non funziona più.

di Sergio Di Benedetto

Il Sinodo non arriva alle parrocchie (figuriamoci oltre)

di Sergio Di Benedetto

A parte alcune meritorie iniziative locali, ‘il cammino sinodale’ stenta a giungere nel quotidiano delle comunità cristiane italiane: bisogna pensare altro, per non perdere l’occasione.

27 Novembre 2021
13

Dostoevskij, o la coscienza di essere umani

di Sergio Di Benedetto

Nasceva duecento anni fa il grande scrittore russo, che ha saputo riportare nella pagina scritta l’abisso e la luce che tessono la trama dell’animo umano.

11 Novembre 2021
2

I maestri e quel bene che rimane

di Sergio Di Benedetto

Tre episodi apparentemente lontani per ricordare che la nostra vita può avere il dono di incontrare maestri.

9 Novembre 2021
1

Cento anni di Mario Rigoni Stern

di Sergio Di Benedetto

Ricordiamo Mario Rigoni Stern, autore di pagine tra le più belle della nostra letteratura contemporanea, che ci farà bene rileggere in questi giorni di Beatitudini evangeliche.

1 Novembre 2021
2

L’urgenza di un’ordinaria pastorale della cultura

di Sergio Di Benedetto

Il fallimento delle Edizioni Dehoniane è l’ultimo segnale dell’assenza di una vera fiducia e di un serio investimento cattolico nella cultura, nel pensiero, nell’arte.

27 Ottobre 2021
5

La diversità feconda

di Sergio Di Benedetto

È da poco uscito, per le Edizioni Dehoniane, il volume «La diversità feconda. Un dialogo etico tra religioni nella città», che tratta il delicato e attuale tema del pluralismo religioso, del dialogo e dell’etica nel mondo di oggi

14 Ottobre 2021
2

Tra slogan e kitsch, che fede è?

di Sergio Di Benedetto

Un pomeriggio in un gioiello di arte, spiritualità e storia, offuscate da immagini devozionali e messaggi di paura e rimprovero, che dicono qualcosa di una visione di fede, persona e chiesa...

8 Ottobre 2021
4

Quanto viviamo la tentazione di tornare indietro…

di Sergio Di Benedetto

Dialogando con i gesuiti slovacchi, Francesco ha parlato della tentazione e dell'ideologia del "tornare indietro". Dobbiamo forse ammettere che è una tentazione che vivono il singolo fedele, le comunità, la Chiesa tutta...

27 Settembre 2021
8

L’ultimo sgabello

di Sergio Di Benedetto

Accantonare la bramosia del primo posto, per scegliere la via del servizio: è questa la legge del Regno, che rifiuta ogni strumentalizzazione di Dio, come ci ricorda anche la scrittrice Edith Bruck.

19 Settembre 2021
0

«Quel posto è mio!»: Sheldon Cooper in parrocchia

di Sergio Di Benedetto

Nella serie “The Big Bang Theory” uno dei protagonisti, Sheldon Cooper, occupa sempre un proprio posto fisso sul divano di casa, e nessuno può sedersi lì: che sia anche una tendenza nelle nostre parrocchie?

17 Settembre 2021
3

Ma in alto qualcuno ascolta i bravi preti?

di Sergio Di Benedetto

C’è un disagio crescente, anche se non manifesto, non solo tra i laici ma anche tra i sacerdoti che vivono con dedizione la parrocchia, di cui vedono tutti i limiti; ma non sembra che essi trovino ascolto reale tra i vescovi.

6 Settembre 2021
4

Oltre la legge

di Sergio Di Benedetto

La catechesi del Papa sulla Torah, un biglietto di Francesco d’Assisi e la fatica che spesso le comunità cristiane vivono nel generare alla libertà.

1 Settembre 2021
4

Fare della morte un momento di vicinanza

di Sergio Di Benedetto

Ancora oggi moltissimi chiedono il funerale religioso: accompagnare il momento del lutto, pensando a ‘catechisti del congedo’, a cui affidare anche dei momenti liturgici, potrebbe valorizzare carismi e ministeri, aiutando a ripensare la parrocchia oltre la figura del sacerdote.

26 Agosto 2021
3
POST.IT
9 Agosto 2021

Tanto fa freddo!

Gli scienziati dell'ONU dicono che riscaldamento globale, scioglimento dei ghiacci e innalzamento dei mari sono troppo avanzati e quasi irreversibili; abbiamo la Laudato si', che chiede una "conversione ecologica", eppure quanti negazionisti ecologici anche in Ecclesia!

di Sergio Di Benedetto

Concederci il silenzio

di Sergio Di Benedetto

Sembra che abbiamo paura del silenzio, nelle nostre vite e nelle nostre comunità. Invece possiamo cogliere l’occasione delle vacanze per vivere qualche momento di sosta, senza voler sempre riempire gli spazi, magari riscoprendo il patrimonio cristiano nel campo della meditazione silenziosa.

5 Agosto 2021
3

Per le ‘cose vive’

di Sergio Di Benedetto

Ascoltare la nostra fame, dare udienza alle direzioni interiori, per rinunciare agli ingombri e far spazio alla vita vera, come invita il Vangelo di oggi, in assonanza con una poesia dello scrittore svizzero Alberto Nessi.

1 Agosto 2021
1
POST.IT
30 Luglio 2021

A Messa, no pass

Dal 6 agosto sarà obbligatoria la 'certificazione verde' per accedere a ristoranti, bar, teatri, cinema, piscine, palestre, congressi, convegni, centri culturali, concorsi pubblici. Non per i luoghi di culto. Privilegio o giustizia? Beato chi in questo tempo ha sempre certezze...

di Sergio Di Benedetto

Un j’accuse giovanile che riguarda tutti

di Sergio Di Benedetto

Alla Normale di Pisa, durante la consegna dei diplomi al termine del corso accademico, tre studentesse hanno contestato apertamente il sistema universitario neoliberale. Ma il senso di quanto accaduto va al di là delle mura universitarie...

29 Luglio 2021
3

Che cos’è questo per tanta gente?

di Sergio Di Benedetto

Di fronte ai bisogni del mondo, possiamo essere preda dello scoramento: ma la Parola di oggi ci invita a grandi affidamenti e piccole opere quotidiane, come troviamo anche in una poesia di Antonella Anedda dedicata alla madre intenta a cucire....

25 Luglio 2021
1

Post pandemia: silenzio assente e liturgia

di Sergio Di Benedetto

La ripresa del culto ha messo nuovamente in evidenza la necessità di silenzio e interiorità, spesso assenti nella nostre liturgie

9 Luglio 2021
4

Quanto manca lo ‘stile Martini’ (e Martini)

di Sergio Di Benedetto

Nei giorni delle contrapposizioni sul DDL Zan, quanto mancano una voce e uno stile come quelli del cardinal Martini, capace di dialogare superando le chiusure, riconoscendo il buono che c’è e insieme ragionando su ciò che non sembra un bene…

3 Luglio 2021
3

La CEI, le borse di studio e il valore della ricerca

di Sergio Di Benedetto

Il Centro Universitario Cattolico mette a bando borse di studio post lauream da 6.000 euro l’anno: qualcosa forse non torna in CEI nella concezione della ricerca, della cultura e del lavoro equamente retribuito

26 Giugno 2021
1

Preti e parrocchia: ma i laici cosa vogliono?

di Sergio Di Benedetto

È tempo che i laici rivedano le tante aspettative di cui spesso rivestono la figura del prete, per un più equilibrato, umano e armonico vivere cristiano.

19 Giugno 2021
17

Permettere al Regno di crescere

di Sergio Di Benedetto

Le parabola del granellino di senapa e del seme che cresce spontaneamente sono un esame di coscienza: stiamo impedendo o stiamo favorendo la crescita del Regno di Dio? La figura di Charles de Foucauld, insieme a una pagina di Mario Rigoni Stern che cita Anton Čechov, ci possono aiutare…

13 Giugno 2021
1
POST.IT
29 Maggio 2021

Ricordando Paolo VI

"Nel dialogo si scopre come diverse sono le vie che conducono alla luce della fede, e come sia possibile farle convergere allo stesso fine. Anche se divergenti, possono diventare complementari, spingendo il nostro ragionamento fuori dei sentieri comuni" (Ecclesiam suam)

di Sergio Di Benedetto

Pentecoste, l’importante è camminare

di Sergio Di Benedetto

Talvolta siamo così presi dalla critica e dal conflitto con l’altro, certi di sapere quale sia la strada più giusta del credere, da dimenticarci che l’essenziale è il camminare, come richiede lo Spirito.

22 Maggio 2021
7

Cristiani senza Cristo o senza mondo?

di Sergio Ventura, Gilberto  Borghi e Sergio Di Benedetto

L'attuale crisi occidentale della fede è dovuta ad uno smarrimento di Dio e di Cristo oppure del mondo abitato dal loro Spirito?

14 Maggio 2021
16

Parrocchie post-covid: almeno un passo

di Sergio Di Benedetto

In vista dell’estate e della ripresa a settembre, sarebbe bello che ogni comunità trovasse il modo di fare discernimento e compiere un passo concreto, per raccogliere quanto la pandemia ha rivelato riguardo alla vita delle nostre parrocchie, anche in vista di un Sinodo italiano.

30 Aprile 2021
2

Nei prossimi mesi, ospitiamo l’arte nelle chiese

di Sergio Di Benedetto

Mentre in autunno teatri, cinema, sale da concerti e sale di cultura chiudevano, le chiese rimanevano aperte al culto. Una contraddizione e una ferita, che ora dobbiamo provare a sanare, dando ospitalità agli artisti.

19 Aprile 2021
5

Kerouac, l’inquietudine incandescente

di Sergio Di Benedetto

Qualche nota a margine de “Il Vangelo secondo Jack Kerouac” di Luca Miele

14 Aprile 2021
1
POST.IT
7 Aprile 2021

Ricercare, sempre

Una cosa, tra le altre, ci ricorda Hans Kung: la ricerca, in ogni campo, quindi anche in quello teologico, deve aprire strade e rischiare, magari anche inciampando, per allargare lo spazio della nostra conoscenza; se tutto fosse già dato staticamente, non avremmo sequela...

di Sergio Di Benedetto

Per una resurrezione continua, nel tempo del ‘già’ e ‘non ancora’

di Sergio Di Benedetto

Le donne si incamminano verso il sepolcro tra la notte e l’alba, quando ancora è buio ma già inizia a sorgere il sole, per andare incontro all’inatteso: la tomba è vuota. Anche noi viviamo la stessa condizione, anche a noi è chiesto di dare fiducia a una resurrezione non più cessata - facendo piccoli passi di vita e mutando sguardo, come dice Tonino Guerra in una sua breve poesia.

4 Aprile 2021
3

Oltre la stanchezza, la tenerezza della Passione

di Sergio Di Benedetto

Avvertiamo forse la tentazione dell’indifferenza e del cinismo, dopo un anno di pandemia; eppure possiamo ancora sentire emozioni e sentimenti veri nell’accostarci alla Passione, secondo l’invito del profeta Isaia e una profonda poesia di Elena Bono.

28 Marzo 2021
2

Siamo chiamati al germoglio

di Sergio Di Benedetto

Il chicco di grano muore, nel silenzio, ma per portare vita, in attesa della primavera: è la nostra vocazione, è la via del cristiano da sempre, come ci ricordano due poesie di Elena Bono

21 Marzo 2021
1

Un anno dopo: il virus, noi e il campo da seminare

di Sergio Di Benedetto

Una pandemia lunga un anno ci ha affaticato. Ma ora, cosa provare a fare nelle nostre vite?

17 Marzo 2021
3

Cercatori di luce

di Sergio Di Benedetto

Nella penombra Nicodemo si avvicina al mistero di Gesù, in un discorso che ricorda come la luce e le tenebre siano pertinenza di Dio, mentre l’uomo deve domandarsi se sia un ‘cieco vedente’, come accade in un noto romanzo di Saramago.

14 Marzo 2021
4

Svuotare i nostri templi

di Sergio Di Benedetto

Il Vangelo ci invita a fare spazio a Dio, rimuovendo ciò che nel tempo ha occupato i nostri luoghi interiori - impedendoci una vita piena -, avendo magari accumulato solo quanto è destinato ad appesantirci per poi perire nell’oblio. Come accade in un celebre romanzo di Giorgio Bassani.

7 Marzo 2021
2
POST.IT
6 Marzo 2021

Trash vs fede

A Sanremo Fiorello si presenta con la corona di spine, Achille Lauro con il simbolo del Sacro Cuore, mentre il Papa è in Iraq sui passi di Abramo. Il trash della religione consumistica vs la fede che muove la vita...

di Sergio Di Benedetto

Elogio del frammento

di Sergio Di Benedetto

Pietro, di fronte alla Trasfigurazione, manifesta la tentazione del tutto, da avere ‘qui e ora’: è una tentazione pericolosa, animata da un’inquietudine febbrile, come ci ricorda anche una poesia di Wislawa Szymborska.

28 Febbraio 2021
3

Nel deserto, fare della tentazione una nostalgia

di Sergio Di Benedetto

Proviamo ad abitare il deserto, senza fughe, facendo della tentazione un’occasione per rileggere i nostri desideri, le nostre nostalgie più vere, perché, come ci ricorda Caproni, «tutti riceviamo un dono», che va continuamente riscoperto.

21 Febbraio 2021
4

Nelle profondità, per una Quaresima autentica

di Sergio Di Benedetto

Proviamo a ricordare i doni della scorsa Quaresima, indubbiamente imprevista, per custodirli e magari condividerli in queste settimane che ci portano alla Pasqua.

20 Febbraio 2021
2

Parrocchia, Sinodo, Giubileo… e se facessimo ‘come se’?

di Sergio Di Benedetto

Di fronte ai silenzi e alle resistenze dei ‘piani alti’ della Chiesa italiana a percorrere nuove strade, a partire dal Sinodo, possiamo tentare alcuni passi – che non intacchino il depositum fidei - ‘come se’ i vescovi avessero approvato, magari avendo come meta e ripartenza il Giubileo del 2025.

8 Febbraio 2021
5

Le crisi della parrocchia: qualche proposta per uscirne

di Sergio Di Benedetto

Dopo l’analisi delle diverse crisi della parrocchia, proviamo ad avanzare qualche proposta, ripensando le comunità per un annuncio del vangelo più aderente all’umanità che siamo e al tempo in cui viviamo

19 Gennaio 2021
10

Se il virus è una vera ‘apocalisse’…

di Sergio Di Benedetto e Gilberto  Borghi

La pandemia è un'apocalisse per il nostro mondo, ossia un 'disvelamento' di dinamiche, fenomeni, problemi e risorse in cui eravamo immersi in modo poco consapevole...

15 Gennaio 2021
7

Epifania: tanti modi di usare le parole (e la Parola)

di Sergio Di Benedetto

Il racconto dell’Epifania ci presenta diversi modi di usare le parole, ora in modo onesto –i Magi -, ora in modo autoreferenziale –gli scribi -, ora in modo ingannatore –Erode-. Ma l’uso della parola è segno di un modo di vivere, come testimoniava Leonardo Sciascia, che nasceva cento anni fa.

6 Gennaio 2021
2

Che sia un anno di custodia e responsabilità

di Sergio Di Benedetto

Sulla soglia del nuovo anno, facciamoci guidare dalla Parola e da una poesia di Olga Sedakova per riscoprire di ‘essere custoditi per custodire l’altro’

1 Gennaio 2021
2

Per un Natale che abbracci la storia umana

di Sergio Di Benedetto

Quest’anno siamo chiamati a vivere il Natale nella pieghe più faticose della storia, desiderosi di salvezza e guarigione: non è facile, ma questa è la scelta di Dio che si fa bambino per abitare il tempo e la vita in pienezza, una scelta che continua fino a oggi ed è capace di creare l’inatteso.

25 Dicembre 2020
1

La grandezza delle poche parole e la diversità dei silenzi

di Sergio Di Benedetto

Avvicinarsi a Natale con poche essenziali parole e silenzi buoni, come ci suggerisce Maria e come ci ricordano una poesia di Emily Dickinson e un acquerello di Nicola Magrin.

20 Dicembre 2020
1

Ricordare, con gratitudine, i seminatori di Dio

di Sergio Di Benedetto

Il Battista è inviato da Dio per testimoniare la luce, come molti uomini e donne che hanno fatto lo stesso nelle nostre vite, figure a cui andare con gratitudine riconoscendo il loro ruolo di annunciatori del Cristo, come accade in una pagina di Michael D. O’Brien dedicata alla paternità.

13 Dicembre 2020
2
Altri articoli