GilbertoBorghi
La firma
Gilberto  Borghi

Sono nato a Faenza all'inizio degli anni 60, ho cercato di fare il prete, ma poi ho capito che non era affar mio. E dopo ho studiato troppo, forse per capirmi e ritrovarmi. Prima Teologia, poi Filosofia, poi Psicopedagogia e poi Pedagogia Clinica... (ognuno ha i suoi demoni!). Insegno Religione, faccio il Formatore per la cooperativa educativa Kaleidos e il Pedagogista Clinico.... Lavoro per fare stare meglio le persone, finché si può... In questo sito provo a raccontare cosa succede nelle mie classi e a offrire qualche riflessione. E da qui è nato il libro pubblicato nel 2013 dal titolo: "Un Dio inutile".

Tutti gli articoli di:
Gilberto  Borghi

Quale cultura, quale comunità, quale tradizione per l’oggi della Chiesa?

di Gilberto  Borghi, Sergio Di Benedetto e Sergio Ventura

Qualche spunto di riflessione a partire da una conversazione tra Riccardo Cristiano e Massimo Borghesi...

5 Gennaio 2023
7

Siamo tutti ayatollah?

di Gilberto  Borghi

Il vangelo non si muove sulla logica meritocratica della perfezione.

10 Dicembre 2022
5

Il concilio e… il celibato dei sacerdoti

di Gilberto  Borghi

L’intero n. 16 di Presbyterorum Ordinis è dedicato a ribadire “l’imposizione per legge” del celibato ai sacerdoti della Chiesa latina. Se la razionalità non è assente dal testo del concilio qualche domanda è necessaria.

29 Novembre 2022
6

Il concilio e… gli atei

di Gilberto  Borghi

Anche su questo tema così delicato e profondo, la posizione del Concilio deve essere rivista.

10 Novembre 2022
5

Il concilio e… i laici

di Gilberto  Borghi

Quando il concilio descrive le funzioni dei laici, troviamo uno strano elenco di affermazioni.

3 Novembre 2022
8

Il concilio e… la natura

di Gilberto  Borghi

Un tema in grado di rivelare del Concilio una inclinazione che ce lo rende molto inattuale

26 Ottobre 2022
6

Il sinodo delle Chiese della Romagna – 2

di Gilberto  Borghi

Questa immagine va letta in modo stratificato, come quando si usa “google map”

24 Ottobre 2022
1

Il sinodo delle Chiese della Romagna – 1

di Gilberto  Borghi

Una rilettura organica delle sintesi sinodali prodotte dalle sette diocesi della Romagna

20 Ottobre 2022
3

Un vaticano III?

di Gilberto  Borghi

Questo non è questo ancora il tempo delle sintesi, ma semmai dell’ascolto e della percezione.

18 Ottobre 2022
9

Il centuplo del servo inutile

di Gilberto  Borghi

"Mica spero che ci metta lui a tavola, ma almeno tener conto della fatica che facciamo tutti i giorni…"

2 Ottobre 2022
1

Il manifesto programmatico di Zuppi – 4

di Gilberto  Borghi

A mio modo di vedere il riferimento ri-fondativo al Concilio, indicato da Zuppi, mi appare un po’ debole. Per due motivi.

14 Settembre 2022
2

Il manifesto programmatico di Zuppi – 3

di Gilberto  Borghi

Uno dei luoghi di realizzazione quasi esemplare della postura che la Chiesa può assumere nei confronti del mondo è dato, già ora, dall’ora di religione nelle scuole

12 Settembre 2022
4

Il manifesto programmatico di Zuppi – 2

di Gilberto  Borghi

Il passaggio successivo che Zuppi ci offre è forse il più interessante della sua riflessione

8 Settembre 2022
8

Il manifesto programmatico di Zuppi – 1

di Gilberto  Borghi

Lo spessore, i temi e il respiro delle parole del cardinale ne fanno quasi un manifesto programmatico della sua presidenza

5 Settembre 2022
7

Ipotesi sulla messa – 2

di Gilberto  Borghi

Piccole tracce, piccole possibilità… criticabili, migliorabili, completabili… ma insomma da qualche parte dovremo pure iniziare.

22 Agosto 2022
6

Ipotesi sulla messa – 1

di Gilberto  Borghi

Proviamo a scendere nel concreto e ragionare (assieme magari!) ad alta voce su ipotesi possibili per la celebrazione eucaristica.

19 Agosto 2022
9

Ancora qualche domanda sulla messa

di Gilberto  Borghi

Dobbiamo riconoscere che ci sono almeno tre elementi, che diamo per scontati, rispetto alla messa, ma che scontati non sono più

12 Agosto 2022
10

La messa in acqua – 2

di Gilberto  Borghi

Nulla, nella fede cristiana, si dà senza che sia incarnato, cioè senza che sia vissuto realmente da quella comunità, in quel momento, in quelle condizioni.

5 Agosto 2022
4

Post scriptum: ma il matrimonio è bello?

di Sergio Di Benedetto e Gilberto  Borghi

Un’insistita sottolineatura degli aspetti faticosi della vita matrimoniale sembra dominare troppi discorsi ecclesiali, mettendo in ombra ciò che è buono, bello e gioioso del matrimonio.

4 Agosto 2022
3

Verso il matrimonio (6): spiritualità e psicologia

di Sergio Di Benedetto e Gilberto  Borghi

Non sovrapporre ambito spirituale e ambito psicologico, non ridurre tutto a peccato: un’attenzione di cui si senta la mancanza

29 Luglio 2022
1

La messa in acqua

di Gilberto  Borghi

Questo episodio diventa importante per riflettere sul senso e il valore delle celebrazioni ecclesiali.

28 Luglio 2022
11

Verso il matrimonio (5): sulla sessualità

di Sergio Di Benedetto e Gilberto  Borghi

Dare troppo peso alla sessualità, quasi facendone l’unico elemento della vita di coppia: una preoccupazione moralistica che va superata

26 Luglio 2022
3

Verso il matrimonio (4): sulla castità

di Gilberto  Borghi e Sergio Di Benedetto

Connettere direttamente e univocamente una condizione interiore spirituale all’accesso al sacramento apre delle contraddizioni che sono difficilmente componibili

21 Luglio 2022
1

Verso il matrimonio (3): sul catecumenato

di Sergio Di Benedetto e Gilberto  Borghi

Una sovrapposizione tra carattere catecumenale del percorso per fidanzati e carattere proprio del matrimonio può creare qualche problema e qualche confusione.

19 Luglio 2022
1

Verso il matrimonio (2): un kerigma irricevibile

di Gilberto  Borghi e Sergio Di Benedetto

Continuiamo nella lettura del documento pensato per i fidanzati, andando a esaminare alcuni nodi problematici: le questioni del kerigma, dei linguaggi, dell’antropologia di fondo del testo.

14 Luglio 2022
2

Verso il matrimonio

di Gilberto  Borghi e Sergio Di Benedetto

Fidanzati, matrimonio, catecumenato: alcune note sul recente documento vaticano(1)

7 Luglio 2022
2

Armi e aborto. USA: la logica dell’innocenza meritocratica

di Gilberto  Borghi

Qual è il principio etico che nella coscienza di questi giudici riesce a tenere assieme le due votazioni?

1 Luglio 2022
3

Mons. Repole e la sua lettera alla diocesi

di Gilberto  Borghi

La lettera di Mons. Repole sembra un po’ diversa, almeno per due aspetti comunicativi.

28 Giugno 2022
8

Nutrirsi di Cristo

di Gilberto  Borghi

Non solo siamo ciò che mangiamo, ma come mangiamo rivela come siamo, anche sul piano spirituale.

19 Giugno 2022
12

Aspettando… Vasco

di Gilberto  Borghi

Dio ci aspetta lì, dove nulla dei nostri desideri viene amputato, ma dove nulla è davvero nelle nostre mani, ma nelle mani dell’amore che ci vive dentro

6 Giugno 2022
4

Fede e dubbi

di Gilberto  Borghi

Che effetto produce, sul piano comunicativo, testimoniare una fede senza dubbi?

18 Maggio 2022
11

Ventitre riti cattolici

di Gilberto  Borghi

Perché il processo di creazione delle tradizioni dei riti celebrativi deve essere considerato chiuso?

11 Maggio 2022
3

La guerra giusta – 2

di Gilberto  Borghi

Come cristiani, la difesa di sé dall’aggressione di altri esseri umani, del proprio paese, del proprio mondo, come può essere compresa teologicamente? Fino a che punto è giusto spingersi?

25 Aprile 2022
27

La guerra giusta – 1

di Gilberto  Borghi

L’acuta percezione del dramma Ucraino e l’inevitabilità delle difesa armata contro l’invasore russo ha portato molti teologi, filosofi e persone di fede a reinterrogarsi: esiste una guerra giusta?

19 Aprile 2022
7

Scandalo, stoltezza ed efficacia comunicativa

di Gilberto  Borghi

Il modo di comunicare vale molto di più del contenuto che si comunica e il contenuto viene accolto solo se è in sintonia con il linguaggio usato

12 Aprile 2022
7

Una generazione incredula?

di Gilberto  Borghi

Nei decaloghi della generazione Z non c’è alcuna traccia di un possibile rapporto con la divinità. Ma il resto delle regole mostra qualcosa di diverso.

6 Aprile 2022
10

Il sinodo e i preti

di Gilberto  Borghi

Se si è avvertita le necessità di una partecipazione più attiva e chiara dei sacerdoti al processo sinodale, vuol dire che la percezione diffusa è che, al momento, questa non ci sia molto. Il detto latino vale ancora: una giustificazione non richiesta è un’accusa manifesta!

28 Marzo 2022
5

L’assurdità della guerra

di Gilberto  Borghi e Sergio Ventura

Ma non è che l’assurdità del conflitto bellico e il nostro altrettanto assurdo stile di vita, “tutta comunicazione” in tempo reale e nello spazio virtuale, siano collegati?

26 Febbraio 2022
6

Noi battezziamo! …no grazie!

di Gilberto  Borghi

Dovremmo riconoscere che fino a che la paura presidierà le nostre idee non riusciremo a tenere insieme maggiormente azione oggettiva e intenzione soggettiva, sacerdote e laico, Cristo e Chiesa.

22 Febbraio 2022
6

L’emozione non ha voce… ma è la verità!

di Gilberto  Borghi

La battaglia non è tra scienza razionale e fedi irrazionali, ma tra emozioni preventive, date dall’immaginazione e emozioni reali, date dall’esperienza

17 Febbraio 2022
9

Profanazione!

di Gilberto  Borghi

Se un sacro che entra in contatto col profano si distrugge, ma che sacro è?

7 Febbraio 2022
15

Angeli

di Gilberto  Borghi

Le forme di espressione e di elaborazione di relazioni con gli angeli, mostrano oggi aspetti molto distanti dalla angelologia classica

21 Gennaio 2022
10

Caro Francesco, hai detto qualcosa che ci ha ferito

di Gilberto  Borghi

Come profondo amante degli animali resto spesso sconcertato dalle forme delle attenzioni umane verso di loro

17 Gennaio 2022
6

Sinodo: i compagni di viaggio

di Gilberto  Borghi

La domanda sintetica sembra essere se esista o meno un “noi” ecclesiale sul piano esistenziale

14 Dicembre 2021
3

Sinodo: quale gestione del potere nella Chiesa (2)

di Gilberto  Borghi

Qualche indicazione sulla forma di gestione del potere nella Chiesa nell’epoca che viviamo

9 Dicembre 2021
4

Il Natale e la “cancel culture” europea

di Gilberto  Borghi

Per provare a includere davvero bisogna tendere ad includere tutti, non a escludere tutti.

2 Dicembre 2021
4

Sinodo: quale gestione del potere nella Chiesa? (1)

di Gilberto  Borghi

La creatività e la fedeltà allo Spirito Santo cosa ci può suggerire per costruire una forma di gestione del potere ecclesiale adeguata al modo con cui oggi i vangeli possono essere accolti?

30 Novembre 2021
6

Green pass, colombe e serpenti

di Gilberto  Borghi

Come mai una così forte resistenza su una questione che riguarda nello stesso tempo il proprio corpo e la propria volontà?

23 Novembre 2021
4

Il sistema ecclesiale “pedofilo”

di Gilberto  Borghi

Affinché possa instaurarsi un sistema di questo tipo è necessario che, sia i delinquenti che i conniventi, condividano l’impostazione di base del rapporto tra fede, equilibrio personale e sessualità

15 Novembre 2021
11

Dio e la rabbia

di Gilberto  Borghi

Sulla colpa si è costruita una intera teologia sacrificale, di dubbia ascendenza veramente evangelica, mentre la rabbia è sempre stata giudicata a priori come emozione cristianamente “sbagliata”

12 Novembre 2021
6

Ddl Zan: fu vera guerra?

di Gilberto  Borghi

Politici e schieramenti sociali mostrano di avere un drammatico terreno comune in cui nascostamente si danno la mano, al di là delle divisioni ideologiche, che rende finto lo scontro ideale

3 Novembre 2021
5

Fede e no vax

di Gilberto  Borghi

Una fede che si ostini a non riconoscere l’efficacia dei vaccini e a invalidarne l’effetto in nome della potenza di Cristo, non è una fede cristiana.

30 Ottobre 2021
11

Cosa ci mostra Squid Game?

di Gilberto  Borghi

Le domande che la violenza, mostruosamente, ci rivela sono sempre domande di un mancato amore.

26 Ottobre 2021
4

Fede e maturità umana

di Gilberto  Borghi

La maturazione umana della persona non è un optional nello sviluppo della vita di fede e nemmeno solo un suo effetto, ma anche una sua condizione.

18 Ottobre 2021
5

Comunità o moltitudine (di pochi)?

di Gilberto  Borghi

Sono convinto che il sinodo dovrebbe porsi la domanda se e quanto esistano davvero delle comunità cristiane.

12 Ottobre 2021
1

Armando Matteo e “l’opzione Francesco”

di Gilberto  Borghi

Tutto dipende dal se, come, quando, e perché si può fare una proposta di fede. Perciò scordiamoci ricette buone per tutti.

1 Ottobre 2021
7

Sinodo: primo i preti!

di Gilberto  Borghi

Credo sarebbe il primo tema di cui il sinodo dovrebbe occuparsi, con gravissima urgenza, fino a ripensare daccapo la loro formazione, soprattutto umana.

21 Settembre 2021
10

Cattolici e politica: audaci e creativi?

di Gilberto  Borghi

Temo che, nel lato cattolico, proprio la carenza di lettura delle dinamiche sociali in atto, sia alla base dell’afonia del cristiano in politica

7 Settembre 2021
6

Sinodo: don abbondio e i rompiscatole

di Gilberto  Borghi

Il sinodo deve nascere dal basso. Una parola per nulla praticata nella Chiesa.

31 Agosto 2021
12

Il senso della torah, per ebrei e cristiani

di Gilberto  Borghi

Già nell’antico testamento, la legge, per essere osservata in pienezza, richiedeva una ulteriorità

28 Agosto 2021
11
Altri articoli