QUALE MISERICORDIA?

01/02/2016 Chi sono i buoni?
La generosità è dei buoni o dei buonisti?
di Paola Springhetti
L’eccesso di generosità, nella vita quotidiana, infastidisce, suscita sospetto, può essere sintomo di una forma di narcisimo. Perché allora scegliere la generosità?
20/10/2015 LE NUOVE OPERE DI MISERICORDIA
Abbattere le barriere (non solo architettoniche) in parrocchia
di Laura Badaracchi
Il miracolo di Lourdes, città accessibile a malati in barella, disabili in sedia a ruote, persone con le più diverse disabilità, si può ripetere ovunque: basta volerlo
03/11/2015 Le nuove opere di misericordia
Come accompagnare all'altare i divorziati risposati
di Laura Badaracchi
Anche chi non può accostarsi all'Eucaristia può ricevere sempre una benedizione. Siamo disposti a tenere loro una mano sulla spalla?
13/11/2015 Le nuove opere di misericordia
Accarezzare e guardare negli occhi
di Laura Badaracchi
Si può diventare "professionisti" della carità, farla come fosse un'incombenza burocratica, un dovere morale. Oppure compromettersi, esporsi davanti all'altro
30/11/2015
Ma quando comincia il Giubileo?
di Assunta Steccanella
Ieri è stata aperta la Porta Santa a Bangui, l'8 dicembre a Roma, il 13 dicembre nelle diocesi: perché tre date diverse?
29/11/2015
«Dove regna la violenza mostrate che Dio è amore»
di Papa Francesco
L'omelia tenuta da papa Francesco a Bangui dopo aver aperto la prima Porta Santa del Giubileo della Misericordia: «Tutti noi aspettiamo la grazia, l'elemosina della pace»
03/12/2015
Aprite quella porta
di Fabio Colagrande
Quante porte sante si apriranno in questo mese di dicembre. Quante saranno davvero simbolo? Quante significheranno davvero lo spalancarsi del cuore di Dio sull'umanità più misera, imperdonabile?
06/12/2015 L'infografica
Che parole usa la Bibbia per descrivere la misericordia?
di Giorgio Bernardelli
07/12/2015 Le nuove opere di misericordia
Aggiungi un posto a tavola, non solo a Natale
di Laura Badaracchi
C'è una porta aperta anche per il parente indigesto, pesante, insopportabile? Per l'amica che ha tradito la nostra fiducia? Per il collega di lavoro che ci ha fatto le scarpe?
07/12/2015
Perché una Porta Santa?
di Assunta Steccanella
Scriveva Giovanni Paolo II: «C'è un solo accesso che spalanca l'ingresso nella vita di comunione con Dio: questo accesso è Gesù, unica e assoluta via di salvezza». Attraversare la Porta Santa per il credente significa dire questo
13/12/2015
A Montebelluna la Porta della misericordia più bella
di Vino Nuovo
Ruggero che ha riaperto la porta di casa a Mariarosa. E una comunità chiamata a farsi carico di un gesto di misericordia
14/12/2015 Chi sono i buoni?
Si fa presto a dire buono
di Paola Springhetti
«Sì, vabbé, ma che significa "misericordia"?». Risponde la collega, col tono di chi dice una cosa ovvia: «vuol dire che dobbiamo essere buoni, no?»
16/12/2015 ROBE DI RO.BE.
Su come (non) raffigurare la misericordia
di Roberto Beretta
Spero che il Giubileo appena cominciato non si fermi alla raffigurazione (e al devozionismo) del Cristo Misericordioso con i raggi che partono dal costato
28/12/2015 La biblioteca della misericordia
Hannah Arendt e lo strano miracolo del perdono
di Giuseppe Stinca
Osservato dal punto di vista della filosofia il perdono è un "novum creativo", è un miracolo rispetto al presente del mondo e un atto redentivo rispetto al suo futuro
13/01/2016 Giubileo for Dummies
Perché il Giubileo si chiama così?
di Christian Albini
Nel testo ebraico, "corno" è yobel ma ha anche un suono simile a yobil, che significa "richiamo", e yobal ("remissione", "perdono").
18/01/2016 Giubileo for Dummies
Ma le altre confessioni cristiane che cosa pensano del Giubileo?
di Assunta Steccanella
Oggi comincia la Settimana di preghiera per l'Unità dei cristiani. Viene spontaneo chiedersi quale sia l'atteggiamento dei fratelli non cattolici nei confronti dell'Anno Santo
20/01/2016
Accoglienza: la Misericordia delle piccole cose
di Christian Albini
L'accoglienza dei migranti a Crema avviene nel silenzio delle piccole cose che è poco evidente e clamoroso, ma le grandi cose nascono proprio dalle piccole.
25/01/2016 La biblioteca della misericordia
Levinas e il perdono a pioggia
di Giuseppe Stinca
Le lacrime umane non possono essere terse da un Dio apocalittico, ma solo da un altro uomo. Nella storia, che è attesa del Messia, l’altro che è il mio prossimo è più altro di Dio.
11/02/2016
La misericordia di due futuri sposi che promettono bene
di Marco Pappalardo
Potevano lasciare l'oratorio come hanno fatto gli altri finita la riunione, invece si sono chinati su di lui, lo hanno preso con loro e poi affidato ad una "famiglia".
23/02/2016
#miserabili: il fratello maggiore
di Fabio Colagrande
«State mangiando e bevendo alla faccia del padrone. Servi disonesti e donne di malaffare. Ma sarebbero pronti ad accoltellarlo alla schiena. Come ha fatto mio fratello»
14/03/2016 La biblioteca della misericordia
Ricoeur e la misericordia nei ricordi
di Sergio Ventura
Solo se il mio nemico diverrà un giorno mio amico sarà possibile pensare e praticare la misericordia
17/03/2016
Opere di misericordia: quattro caffè...
di Chiara Gatti
Quel gesto ripeto era gratuito, imprevedibile, coraggioso: parlava una linguaggio transgenerazionale, restituiva dignità ad una femminilità anziana...
23/03/2016
Romero, lo scandalo e la misericordia
di Giorgio Bernardelli
Sarà il primo 24 marzo senza padre Delgado, il tuo ex segretario oggi accusato di pedofilia. Ma forse solo tu oggi puoi insegnarci come rispondere alla domanda più difficile
04/04/2016 Chi sono i buoni?
Perché è difficile vivere con i buoni?
di Paola Springhetti
Non è vero che hanno un buon carattere: lo dimostrano i santi. E in più ti trascinano su strade che altrimenti avresti evitato.
12/04/2016
La misericordia col linguaggio delle emoticon
di Gabriele Cossovich
Abbiamo provato a chiedere ad alcuni ragazzi delle medie di descrivere la misericordia col linguaggio delle emoticon. Il risultato è interessante...
20/04/2016
La vita di coppia non è una favola
di Laura Badaracchi
Il programma Retrouvaille propone le testimonianze di moglie e mariti che si sono ritrovati dopo una crisi del loro matrimonio. Per provare a non rottamare le nozze di fronte alle inevitabili difficoltà
26/04/2016
La porta santa dei preti infermi
di Diego Andreatta
L'infermeria del clero può diventare la tappa di un itinerario giubilare ricco di domande
05/05/2016
La veglia per asciugare le lacrime
di Assunta Steccanella
«Pregare cambia me», mi apre alla vocazione ad agire, per quanto possibile qui e ora, per rendere il mondo un po' migliore di come l'ho trovato. Fosse anche solo passando un fazzoletto su un volto rigato dal pianto
18/05/2016 Chi sono i buoni?
I buoni sanno vedere la bellezza ovunque
di Paola Springhetti
Quando torno dal lavoro riempiendomi gli occhi della città più bella del mondo, la ammiro. E quando arrivo nella città moderna – che non è la più bella del mondo – la disprezzo. Il buono penetra attraverso entrambe e coglie quello che c’è dentro.
23/05/2016 La biblioteca della misericordia
Perdonare l'imperdonabile
di Giuseppe Stinca
Jaques Deridda sui problemi e le aporie di ciò che chiamiamo "dono e perdono".
01/06/2016
Le opere di misericordia del sindaco
di Giorgio Bernardelli
Ho sempre l'impressione che manchi qualcosa capace di tenerci insieme. Sì, forse è proprio la misericordia ciò che manca di più nelle nostre città
11/06/2016
Il mio amico down che ci guida all'altare
di Maria Elisabetta Gandolfi
Domani accanto al Papa in San Pietro alcuni ragazzi down saranno i chierichetti. E a noi è tornata in mente una storia che avevamo raccontato qualche tempo fa
27/06/2016 La biblioteca della misericordia
Zambrano: la confessione, vita della verità e verità della vita
di Giuseppe Stinca
Quello strano genere letterario chiamato confessione si è sforzato di mostrare quel cammino attraverso cui la vita s’avvicina alla verità «uscendo da sé senza essere notata»
08/09/2016
Quella ragazza «alternativa» a Messa insieme a noi
di Marco Pappalardo
Qualcuno avrà pensato di certo: «Si può dare Gesù ad una come lei?». Io, invece, ho pensato: «Si può dare Gesù ad uno come me?»
12/09/2016 La biblioteca della misericordia
Jankélévitch: la difficile domanda del perdono
di Giuseppe Stinca
Esiste fra l’assoluto della legge dell’amore e l’assoluto della libertà malvagia una lacerazione che non può essere totale. Non abbiamo cercato di riconciliare l’irrazionalità del male con l’onnipotenza dell’amore. Il perdono è forte come il male, ma il male è forte come il perdono.
29/09/2016 CHE FIGURA!
Il coraggio di immaginare l'inimmaginabile
di Gian Carlo Olcuire
Gesù abbraccia un terrorista: l'ultima provocazione dell'artista canadese Timothy Schmalz
27/10/2016
Gorino e il Natale che non c'è
di Marco Pappalardo
Se Gesù lo hai avuto a due passi - negli occhi di quelle ragazze e nel battito di quel bimbo nel grembo - e non lo hai riconosciuto, come pensi di riconoscerlo nella celebrazione del Natale in cui non lo vedi?
22/11/2016 La biblioteca della misericordia
Wiesenthal e il girasole del perdono
di Giuseppe Stinca
Su ogni tomba stava ritto, come un soldato, un girasole. E improvvisamente invidiai i soldati morti. Ognuno aveva il suo girasole, che lo teneva ancora unito al mondo, aveva le farfalle che venivano sulla sua tomba. Ma per me non ci sarebbero stati girasoli. Sarei finito in una fossa scavata in fretta, su un mucchio di cadaveri, sotto altri mucchi di cadaveri. Nessun girasole avrebbe mai portato luce in queste tenebre e le farfalle sarebbero volate lontano.
16/11/2016
La misericordia si fa profezia se diventa scelta politica
di Paola Springhetti
Il più grande nemico della misericordia è la paura. E per vincerla bisogna combattere l'iniquità
18/11/2016
Il Giubileo con le altre religioni
di Elena Dini
La Misericordia in pratica nel dialogo: anche su questo l'Anno Santo lascia frutti da raccogliere e semi piantati per il futuro
19/11/2016
Dieci immagini per un Giubileo
di Giorgio Bernardelli
Alcune foto simbolo non tanto per celebrare ciò che è stato, ma per provare a guardare a quanto l'Anno Santo ci lascia come eredità
Ogni opinione espressa in questo sito è responsabilità del singolo autore. www.vinonuovo.it è un blog in cui ci si confronta su temi e problemi dei cattolici oggi in Italia.
Come tale non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Cookies: ai sensi della normativa sulla privacy si informano gli utenti del presente sito che, ai fini di garantire un ottimale funzionamento dello stesso, viene fatto utilizzo di cookies. I cookies sono piccoli file di dati che i siti visitati dall'utente inviano solitamente al suo browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookies, che in alcuni casi, sono quindi tecnicamente necessari. I cookies utilizzati nel presente sito sono di tipo tecnico ed hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento di alcune aree del sito stesso e di ottimizzare la qualità di navigazione di ciascun utente. Non vengono utilizzati cookies di profilazione.
Web Design www.horizondesign.it