Chiara Bertoglio

17/04/2019
Il tuo nome e la tua croce
«Nel profondo del mio cuore brilla in ogni tempo e ogni ora il tuo nome e la tua croce, e per questo posso essere gioioso» scriveva Bach in uno dei corali della Passione secondo Giovanni che amo di più

 

Quest'anno, la Quaresima si è intrecciata con le prove della Passione secondo Giovanni di Bach, un capolavoro che ho sempre sognato di poter cantare (insieme con la sua "sorella" secondo Matteo, s'intende...) e che finalmente posso ...

Continua»

Gli altri interventi
07/03/2019
La Via Crucis delle donne
Il primo venerdì di Quaresima cade quest'anno l'8 marzo. Così ci lasciamo guidare dalle donne di allora e di oggi seguendo Gesù che sale al Calvario
21/01/2019
Quattro amici e una barella
Nella settimana di preghiera per l'unità dei cristiani
03/12/2018
Se cambia anche il «Gloria»
Si è parlato tanto della modifica al «Padre Nostro». Ma è previsto che cambi anche l'inno liturgico per eccellenza del Natale, musicato da grandi compositori. Una scelta che mi lascia più perplessa...
22/11/2018
Volare alto in carrozzina
Giancarlo e Marisa non si sono arresi davanti a nulla; entrambi laureati, hanno cercato, come spiega Marisa nel documentario, di "dare felicità" alle persone con la loro vita. E ci sono pienamente riusciti
07/11/2018
La confessione della pianista
Padre E. passa le sue giornate in confessionale. E' sempre lì, sulla sua seggiola, ad aspettare chi ha bisogno di incontrare la tenerezza di Dio. Oggi mi ha parlato del senso di far musica, e nei suoi occhi danzavano gli angeli.
21/09/2018
Cartoline da Vilnius
Appunti di viaggio dal Paese dove domani arriva il Papa. Un luogo che ci ricorda che dopo Auschwitz, dopo la Siberia, dopo i Lager e i gulag, la poesia, la musica, la preghiera, l'amicizia e la fede sono sempre più importanti
13/09/2018
Angelo e il quoziente di umanità
Non c'è amore più grande che dare la vita per i propri amici: anche quando questo "dare la vita" è un gesto semplice ma immensamente grande come abbracciare la propria mamma nel momento in cui non c'è modo di salvarla
15/08/2018
L'Apocalisse di Genova
Su questa festa dell'Assunta che si intreccia con il dolore, la rabbia e la vertigine per la tragedia del grande ponte crollato
18/07/2018
Del kitsch mafioso
La cosiddetta "arte" dei mafiosi sta alla vera arte come tante altre caratteristiche della mafia stanno ad altrettante cose belle del nostro mondo
10/07/2018
La grotta, i ragazzi e il miracolo di una nazione che prega
Mentre c'era chi faceva tutto il possibile per salvarli, con l'attrezzatura, le competenze e l'intelligenza, in Thailandia c'era anche tanta altra gente che - apparentemente - "perdeva tempo", ma ha contribuito in modo determinante al salvataggio
14/05/2018 Il tema del mese
Lasciamo decantare la Parola
Siamo otri giovani ma anche immaturi, otri che hanno bisogno di tempo per far decantare la feccia ed emergere il vino buono del Vangelo. Che è la Parola, non le nostre parole.
24/04/2018
Alfie e gli Elfi
Mi torna alla mente uno dei brani più belli che siano stati scritti, lo sconvolgente Lied Erlkönig di Schubert su testo di Goethe. Anche qui c'è un bambino gravemente malato, anche qui c'è un padre che fa di tutto per salvarlo e galoppa nella notte e nel vento per portarlo in salvo
20/03/2018
Lingue e Paesi
Un uomo, con la sua solitudine e la sua stanchezza, la speranza di mettersi in gioco in un nuovo Paese, in cui è d'obblogo padroneggiare la lingua - se no sei "fuori"
08/03/2018
La Via Crucis delle donne
Nella settimana dell'8 marzo una Via Crucis con storie di donne che la cronaca ci ha posto davanti in questi giorni. Dalle detenute della Casa di Leda a Rebecca rapita da Boko Haram; fino alla madre che ha perdonato e a Maria Madre della Chiesa
20/02/2018
Beatrice, guida nel Paradiso
Ero stata al funerale della mamma di Bea, portando semplicemente la mia musica. E adesso di fronte al loro nuovo abbraccio voglio dar ascolto a questa voce che in me grida «non può non esserci alcun senso»
14/02/2018
Ceneri e cioccolatini
È bellissimo che san Valentino e l'inizio della Quaresima quest'anno siano lo stesso giorno. Ci ricordano che il cammino che i cristiani iniziano oggi è il simbolo del cammino della vita come storia d'amore con Dio
09/10/2017
Musica, chiesa e piazza
«Nato per portare la musica nella piazza, questo festival adesso ha portato la piazza nella musica», mi diceva qualche giorno fa un collega musicista. Un aforisma che forse vale anche per altri ambiti...
07/06/2017
Se questo è un piccione
«Non gli dia niente, non bisogna dargli niente!». È ai piccioni che non bisogna dar da mangiare se no poi tornano... non agli esseri umani
26/05/2017
Mani
Quando la fedeltà «nel bene e nel male» diventa cammino, anche se duro, da compiere insieme. In compagnia, per qualche minuto, di un pianoforte
21/04/2017
La Via Lucis dell'Ottava di Pasqua
Anche l'annuncio della Resurrezione si può leggere in dialogo con le notizie della settimana e con le storie quotidiane della nostra vita
15/04/2017 Nella musica classica
La vita promessa
Con la musica di Haydn che interpreta l'incontro di sguardi fra il cosiddetto "buon ladrone" ed il Cristo in croce l'augurio pasquale (al pianoforte) di Chiara Bertoglio
24/03/2017
La Via Crucis della settimana / 4
L'attentato di Londra, il calo delle adozioni, la Giornata della memoria delle vittime delle mafie, l'aborto per le diagnosi di disabilità: le notizie della settimana in dialogo con la Passione di Gesù
21/01/2017 Nella musica classica
Se la musica anticipa l'unità
Storicamente tra i cristiani la musica si è proposta spesso come strumento di unità anche in contesti che sembravano lontanissimi da qualsiasi prospettiva ecumenica
24/12/2016 Nella musica classica
Un canto nuovo di pace
Nella notte di Natale con i «tintinnabula» di Arvo Pärt sul salmo 96, profezia del nuovo incontro tra il cielo e la terra nel Bambino di Betlemme
16/12/2016 Nella musica classica
Del Signore è la terra
Nello stile policorale del luterano Heinrich Schütz il salmo 24 proposto dalla liturgia della IV domenica di Avvento
10/12/2016 Nella musica classica
Lauda anima mea Dominum
Nella trasposizione del lettone Rihards Dubra il salmo di questa III domenica d'Avvento fa incontrare tradizione liturgica e contemporaneità
03/12/2016 Nella musica classica
Il principe della pace
La «preghiera per il figlio del re» in cui Charpentier traduce il salmo 72 evoca una regalità che trascende il piano meramente umano
27/11/2016 Nella musica classica
Con i salmi dell'Avvento
Nella versione di Henry Purcell del salmo responsoriale di oggi la musica si conferma linguaggio adattissimo a raffigurare la paradossale condizione di "già e non ancora" in cui il cristiano cammina
31/10/2016
Un grembo di domande tremando con la terra
Un altro terremoto ci fu nel momento più buio della storia, ma anche nel più grande e più fecondo. Quando il male sembrava aver trionfato su ogni speranza, su ogni bellezza, su ogni futuro e su ogni parola di bontà
11/10/2016
Portare i pesi gli uni degli altri
Quando una piccola comunità a Messa mostra com’è bello volersi bene nel Signore, in una famiglia che racchiude piccoli, grandi, giovani, anziani, britannici e stranieri, ognuno con la sua umanità
14/09/2016
Dire grazie ai preti
Molti di noi sono personalmente molto grati a questo o quel prete, ricordando un'omelia, una confessione, un ritiro che ci hanno segnati. Ma "i preti" in quanto tali, in pochi li ringraziano.
31/08/2016
Quello che ho imparato in questi giorni del terremoto
Il villaggio globale ci rende vicini, ma solo la preghiera e l’amore vero ci rendono davvero fratelli. La tecnologia porta le notizie e le immagini, ma la compassione e la misericordia nascono solo dal cuore
22/08/2016
Le Olimpiadi di ogni giorno
Adesso che tutto costa fatica, che tutto è difficile, riuscire a tener duro, a non mollare, a non arrendersi e a continuare, nonostante il dolore e gli acciacchi, a sforzarsi per vivere il proprio quotidiano è da veri campioni
27/07/2016
Quel filo rosso tra Saint-Etienne-du-Rouvray e Cracovia
Questa GMG avrà senso soltanto se questi bellissimi e numerosi giovani - nel pieno del loro entusiasmo - sapranno accostarsi a quella stessa croce di Cristo, con la stessa umile fedeltà di padre Jacques
05/04/2016
L'aborto e la contraddizione sul «materiale biologico»
«Lo chiamiamo feto se dev'essere abortito e i suoi organi e tessuti trasportati in un laboratorio scientifico. Lo chiamiamo bambino, anche allo stesso stadio della gestazione, se qualcuno intende tenerlo e portarlo nella propria casa»
25/03/2016 Nella musica classica
La forza delle lacrime
Nella Passione secondo Matteo di Bach è un violino a dire che laddove la supplica dell'essere umano sembra senza speranza, la Grazia divina la completa, la incornicia e le dà compimento
16/03/2016
«Cuore misericordioso dell'eterno amore»
Nella musica di Bach implorare la misericordia di Dio è come chiedere un rinnovamento simile ad una nuova creazione
02/03/2016 Nella musica classica
Alle mani che non si chiudono
Nelle due voci di questa Cantata di Bach gli atti di misericordia dell'essere umano si "specchiano" in quelli di Dio e viceversa
25/02/2016
La Via Crucis della settimana / III
I migranti picchiati a Rosarno, l'utero in affitto, le stragi in Siria, l'inverno demografico tra le notizie della settimana in dialogo con la Passione di Gesù
16/02/2016 Nella musica classica
La cantata della misericordia
Contralto e flauti: così Bach traduce in musica il gesto del «versare» qualcosa di noi per aprire davvero il nostro cuore all'altro
03/02/2016
Quella teologia nascosta nello sdegno sui nudi coperti
Benché lo ammetta solo con riluttanza, la cultura occidentale è profondamente in debito verso il concetto giudaico/cristiano del corpo umano e della sua sacralità
10/01/2016 Nella musica classica
Quella gloria senza trionfalismi
La "Gloria del Signore" viene sentita da Händel come la sua "luce" e il "volto": qualcosa di splendido ma consolante
06/01/2016 Nella musica classica
Tre note per tre magi
Nella Cantata BWV65 Bach coniuga spessore teologico, inventiva musicale e creatività pittorica per rappresentare la festa dell'Epifania
02/01/2016 Nella musica classica
Una parola tante voci
Con la tecnica dei "cori spezzati" Hans-Leo Hassler traduce in musica il farsi carne della Parola
01/01/2016 Nella musica classica
Il tempo nelle mani di Dio
Nella musica di Bach il ringraziamento per l'anno passato e la festa per l'anno nuovo non trascurano la preghiera più intima e fiduciosa
27/12/2015 Nella musica classica
Il «già e non ancora» di quella Famiglia
Con la consueta profondità teologica Bach raffigura l'ansia e l'angoscia di Maria e Giuseppe che hanno perduto il loro bambino, ma li inserisce in un contesto teologico e spirituale profondo
25/12/2015 Nella musica classica
Con Haendel dentro il Natale
In "Glory to God" il canto degli angeli nella notte di Betlemme la lode a Dio tiene insieme l'abisso fra cielo e terra e l'idea della pace
19/12/2015 Nella musica classica
Il «Rorate coeli» dei perseguitati
Così nel 1605 William Byrd interpretava l'antifona della IV domenica d'Avvento per rincuorare i cattolici costretti alle catacombe in Inghilterra
12/12/2015 Nella musica classica
Il giorno del Gaudete
«Siate lieti nel Signore»: così Henry Purcell mette in musica le parole di san Paolo che danno il tono alla III domenica di Avvento
Chiara Bertoglio

Chiara Bertoglio è una giovane concertista di pianoforte, musicologa, scrittrice e docente italiana. Laureata e dottore di ricerca in musicologia, ha scritto diversi libri e numerosi saggi per riviste specialistiche italiane ed internazionali, partecipando come relatrice a convegni prestigiosi (ad Oxford, Londra, Roma etc.).

Impegnata nell'approfondimento dei rapporti fra musica e spiritualità cristiana, ha pubblicato libri sull'argomento; inoltre, scrive articoli e libri non musicali per diffondere storie positive di speranza. Svolge intensa attività didattica privatamente ed in importanti istituzioni italiane ed estere, sia come docente di pianoforte sia come musicologa.

Gli articoli che pubblichiamo su Vino Nuovo sono tratti dal suo blog. Per conoscere meglio (e anche ascoltare) la sua attività di musicista www.chiarabertoglio.com

 

leggi gli articoli »
Ogni opinione espressa in questo sito è responsabilità del singolo autore. www.vinonuovo.it è un blog in cui ci si confronta su temi e problemi dei cattolici oggi in Italia.
Come tale non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Cookies: ai sensi della normativa sulla privacy si informano gli utenti del presente sito che, ai fini di garantire un ottimale funzionamento dello stesso, viene fatto utilizzo di cookies. I cookies sono piccoli file di dati che i siti visitati dall'utente inviano solitamente al suo browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookies, che in alcuni casi, sono quindi tecnicamente necessari. I cookies utilizzati nel presente sito sono di tipo tecnico ed hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento di alcune aree del sito stesso e di ottimizzare la qualità di navigazione di ciascun utente. Non vengono utilizzati cookies di profilazione.
Web Design www.horizondesign.it