Luigi Accattoli

Luigi Accattoli già giornalista della Repubblica (1976-1981) e poi del Corriere della Sera (1981-2008), ora collabora al Corriere della Sera, a Liberal. Scrive per la rivista Il Regno da 37 anni. Modera il blog www.luigiaccattoli.it

leggi gli articoli »
La libreria di VinoNuovo
L'intelligenza della fede
Istantanee di famiglia

in collaborazione con


vedi la libreria»

Tra il bene e il male avevo scelto il male
scelto da Luigi Accattoli | 13 ottobre 2011
«Tra il bene e il male avevo scelto il male, c'era meno da faticare. Ho fatto del male a tante persone. Sono stato fortunato. Non ho ucciso nessuno e non ho ucciso me»
di Federico Abati, detenuto, malato di Aids, autore di un racconto intitolato "La fortuna di perdere"

Federico Abati è in carcere, a Rebibbia e dovrebbe circa cinquant'anni. Ha partecipato al concorso "Racconti dal carcere" ed è risultato tra i venti selezionati per entrare nell'antologia "Volete sapere chi sono io?" (Mondadori 2011). Punk anarchico, padre per caso fuggito da lei e dalla bambina, tossico, rapinatore e infine l'Aids e il carcere. Può venire una parola giusta da un uomo così? Io l'ho trovata nelle tre frasi che ho preso qua e là e ho posto a cappello di questa riflessione e in queste altre che prendo dalla pagina 24 del volumetto citato: "Il vantaggio di soffrire è che sei costretto a vedere le altre sofferenze e a sentirle in pieno, a capire le cose importanti, ad arrivare immediatamente all'essenza dei fatti, a condensare la tua vita senza sprecarne un minuto per godere delle bellezze del mondo. Nient'altro che questa malattia mi avrebbe fatto essere ciò che sono e chiedo perdono a tutti quelli che hanno sofferto a causa mia. Se potessi tornare indietro vorrei cancellare quelle sofferenze. Ma posso usare il mio passato per proteggere il futuro di qualcuno: rispetta il tuo corpo e la tua mente se vuoi amare ed essere amato, e difendi la tua vita perché è la cosa più preziosa che hai".

 

Commenta e leggi i commenti per questo articolo


Vedi anche
04/01/2012
Il carcere e le nostre radici cristiane
di Paola Springhetti
20/07/2014 Davide Colella
In carcere dalla parte dei perdenti
di Luigi Accattoli
26/11/2012
Dopo lo shock da San Vittore
di Giorgio Bernardelli
23/11/2012
Di fronte al male...
di Gilberto Borghi
26/10/2014 Massimiliano Taddeini
Dalla rabbia viene altra rabbia
di Luigi Accattoli

Versione stampabile
Invia ad un amico
Scrivi a Vino Nuovo





Ogni opinione espressa in questo sito è responsabilità del singolo autore. www.vinonuovo.it è un blog in cui ci si confronta su temi e problemi dei cattolici oggi in Italia.
Come tale non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Cookies: ai sensi della normativa sulla privacy si informano gli utenti del presente sito che, ai fini di garantire un ottimale funzionamento dello stesso, viene fatto utilizzo di cookies. I cookies sono piccoli file di dati che i siti visitati dall'utente inviano solitamente al suo browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookies, che in alcuni casi, sono quindi tecnicamente necessari. I cookies utilizzati nel presente sito sono di tipo tecnico ed hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento di alcune aree del sito stesso e di ottimizzare la qualità di navigazione di ciascun utente. Non vengono utilizzati cookies di profilazione.
Web Design www.horizondesign.it