LO SCATTO
Fare spazio e dare spazio
di Giulia Stellin | 01 gennaio 2019
Nella festa che celebra il suo essere madre di Dio Maria moltiplica il mistero che ogni madre vive, nell'incapacità di comprendere fino in fondo e di dover lasciar andare

 

"Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore." (Lc 2, 19)

Proviamo a ricostruire la scena nella nostra mente...nell'entusiasmo generale di cui si fanno portatori i pastori, Maria emerge, mentre rimane in silenzio e medita nel cuore, nella sua divina umanità. La divina umanità di chi sa fare spazio per dare spazio a Dio e accoglierLo con fiducia nella sua vita, nella concretezza della sua umanità che così si rende divina. Dopo l'Annunciazione e il sì detto pur nella propria fragilità per la salvezza dell'umanità, nella festa che celebra il suo essere madre di Dio, la vediamo ancora una volta, e così sempre, accogliere con fiducia il mistero della venuta di Gesù nella sua vita, moltiplicazione del mistero che ogni madre vive, nell'incapacità di comprendere fino in fondo e di dover lasciar andare. Ecco allora che oggi può essere una buona occasione per tutti noi, all'inizio di questo nuovo anno, per riflettere su quanto silenzio lasciamo perché possa essere Dio a parlare e a trovare spazio nella nostra vita.  

Giulia Stellin, 22 anni, da Gonars (UD), è studentessa di Pedagogia a Mestre

 

Commenta *






Versione stampabile
Scrivi a Vino Nuovo





Ogni opinione espressa in questo sito è responsabilità del singolo autore. www.vinonuovo.it è un blog in cui ci si confronta su temi e problemi dei cattolici oggi in Italia.
Come tale non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Cookies: ai sensi della normativa sulla privacy si informano gli utenti del presente sito che, ai fini di garantire un ottimale funzionamento dello stesso, viene fatto utilizzo di cookies. I cookies sono piccoli file di dati che i siti visitati dall'utente inviano solitamente al suo browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookies, che in alcuni casi, sono quindi tecnicamente necessari. I cookies utilizzati nel presente sito sono di tipo tecnico ed hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento di alcune aree del sito stesso e di ottimizzare la qualità di navigazione di ciascun utente. Non vengono utilizzati cookies di profilazione.
Web Design www.horizondesign.it