Nell'arte
Se Dio veste così l'erba del campo...
di Gian Carlo Olcuire | 26 febbraio 2017
Anche dal titolo cominciano a essere belli, i quadri. E questo, oltre a farci vedere l’erba del campo, stupenda grazie al Dio della vita, ci dice per chi è quell’erba.

IL MONDO DI CHRISTINA

(Andrew Wyeth, 1948, New York, Museum of Modern Art)

 

«Se Dio veste così l'erba del campo... non farà molto di più per voi, gente di poca fede? Non preoccupatevi [...] Cercate, anzitutto, il regno di Dio e la sua giustizia». Mt 6,24-34

 

Anche dal titolo cominciano a essere belli, i quadri. E questo, oltre a farci vedere l’erba del campo, stupenda grazie al Dio della vita, ci dice per chi è quell’erba. Se il pittore si fosse limitato al profilo di una giovane qualsiasi, sdraiata, ci saremmo immedesimati in lei, perdendoci nella contemplazione del paesaggio e scordandoci di lei.

Invece l’artista l’ha nominata, per precisare che ciò che vediamo è il mondo di questa donna. Poi – in un’intervista – ha aggiunto che Christina è una sua vicina di casa, resa disabile da una grave malattia. Così, se in un primo momento siamo presi dalla natura, cercando di immaginare la meraviglia dei gigli del campo, ora guardiamo Christina, consapevoli che lei è uno di questi fiori.

Forse non altrettanto spensierata. Forse assorta a fare domande al cielo, più che ad ammirare il campo. O forse intenta ad affidarsi al Signore e a benedirlo, sentendosi viva e bella in un mondo vivo e bello. Nonostante tutto.

 

 

Commenta *






Versione stampabile
Invia ad un amico
Scrivi a Vino Nuovo





Gian Carlo Olcuire

Gian Carlo Olcuire è un grafico. Che si sente realizzato quando riesce a far guardare le parole come se fossero immagini e a far leggere le immagini come se fossero parole. Lavora soprattutto per il mondo cattolico ed è appassionato di linguaggi, soprattutto dell'uso (o abuso, disuso, riuso) che se ne fa nel mondo cattolico.

 

 

leggi gli articoli »
Ogni opinione espressa in questo sito è responsabilità del singolo autore. www.vinonuovo.it è un blog in cui ci si confronta su temi e problemi dei cattolici oggi in Italia.
Come tale non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Cookies: ai sensi della normativa sulla privacy si informano gli utenti del presente sito che, ai fini di garantire un ottimale funzionamento dello stesso, viene fatto utilizzo di cookies. I cookies sono piccoli file di dati che i siti visitati dall'utente inviano solitamente al suo browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookies, che in alcuni casi, sono quindi tecnicamente necessari. I cookies utilizzati nel presente sito sono di tipo tecnico ed hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento di alcune aree del sito stesso e di ottimizzare la qualità di navigazione di ciascun utente. Non vengono utilizzati cookies di profilazione.
Web Design www.horizondesign.it